Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




Sign in to follow this  
Followers 0
  • entries
    26
  • comments
    64
  • views
    40,924

Il Bump osseo

Alex Tom

5,819 views

blog-0494671001447170440.png

E' quell'escrescenza ossea del profilo corticale del collo femorale anteriore o antero-laterale, che si manifesta prevalentemente nei giovani e negli sportivi, creato mediante microtraumi ripetuti nell'impingement femoro-acetabolare di tipo CAM (a camma).

Trattasi infatti di reazione di tipo ipertrofico conseguente all'impingement.

Il cercine acetabolare cartilagineo corrispondente è destinato a lesionarsi, sopratutto nel caso di sport e di movimenti di abduzione ed extra rotazione ripetuti.

Si manifesta mediante dolore inguinale e l'approccio radiografico classico potrebbe non essere dirimente:

blogentry-3658-0-77122600-1447170138_thu

La giovane età dei pazienti sconsiglia l'uso di TC per un simile problema, ma quando capita la richiesta si procede ad un esame very low dose, dove con opportune MPR si può facilmente dimostrare:

blogentry-3658-0-17766800-1447170866_thu

La RM classica potrebbe non essere sufficiente per dimostrare tale problema, sopratutto quando la risoluzione è bassa come in questo caso:

blogentry-3658-0-67564700-1447170825_thu

Nell'artrografia che precede l'artro RM, sopratutto nella proiezione assiale di anca a diversi gradi di extrarotazione, è facilmente apprezzabile :

blogentry-3658-0-04570000-1447170251_thu

Nell'artro RM, sopratutto nelle sequenze 3D, è facile trovare in post processing l'asse per una miglior rappresentazione dell'escrescenza ossea:

blogentry-3658-0-45920800-1447170372_thu


5 people like this


2 Comments


2 domande. che tipo di sportivi sono piu colpiti?

senza fare una 3D in rm, che obliquità (in T1?) lo mostrerebbe al meglio?

Share this comment


Link to comment

1 - Ballerini ma non chiedermi perché, anche se posso immaginarlo

2 - Coronale su asse collo femore e Ax sempre su asse collo. A strato sottile sarebbe meglio per quanto possibile. Anche la radiale ha un suo perché se fatta su asse collo.

Share this comment


Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links