Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

MatteoBlaBla

Utenti Attivi
  • Content count

    3
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About MatteoBlaBla

  • Rank
    Newbie

Profile Information

  • Tipo di Utente
    Professionista Radiologia
  1. Purtroppo ė passato molto tempo dal post. Cmq, premettendo che sono ancora studente, aumenterei il noise index di qualche punto (più rumore e meno dose). Per controbilanciare aumenterei le ASIR. Questo fino ad avere un DLP che è la metà di quello iniziale, prima di toccare i dati. A onor del vero l'ho visto fare da un medico a una pz giovane da poco madre, quindi com ghiandole mammarie particolarmente radiosensibili.
  2. Ciao a tutti, Sono Matteo, studente al secondo anno. Sono di Genova (patria di Vallebona ) e volevo ringraziarvi per tutte le gustose conoscenze tecnico-pratiche che arrichiscono i miei studi e il tirocinio. Spero di aiutare quanto prima. Saluti.
  3. Ciao. Sono ancora uno studente, ma posso dirti che un professore ci ha spiegato che, quando si aumenta il pitch, perchè si vuole magari diminuire la dose, la macchina è come se pensasse: il tecnico lo sta facendo per fare l'esame veloce (perchè magari il paziente è scompensato dal punto di vista respiratorio). Per darti la stessa qualità d'immagine, nonostante il pitch alto, allora aumenta i mAs e quindi i dati che arrivano alla macchina. È per questo che bisognerebbe stare attenti a come cambiano i mAs al cambiare del pitch. Potresti ricordarti i mAs dati dalla macchina prima di aumentare il pitch, poi aumentarlo, e infine forzarli al valore primitivo. A pelle direi che è un fenomeno più da Siemens che da GE. La Siemens è molto autonoma.

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links