Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




Nora

Utenti Attivi
  • Content count

    7
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Nora

  • Rank
    Newbie

Profile Information

  • Tipo di Utente
    Professionista Generico
  1. Qual è la differenza tra fuoco ottico, termico ed elettronico? grazie!
  2. grazie mille ad entrambi!!
  3. immagino il bianco e il nero. Comunque ma quindi in teoria le piccole differenze di densità riesco a rivelarle quando ho un finestra più ampia perché ho a disposizione più livelli di grigio, no?
  4. Qualcuno può spiegarmi bene l'ampiezza della finestra WW e il livello della finestra WL e come sceglierli per visualizzare i diversi distretti anatomici? fatico a capire perché aumentando l'ampiezza della finestra riesco a diminuire il contrasto tra le strutture e se la rimpicciolisco invece aumento il contrasto e riesco a discriminare anche piccole differenze di densità... grazie in ancitipo!!
  5. in realtà ho comprato il Bontrager ma non mi sembra esaustivo in merito a parametri
  6. Ti ringrazio infinitamente. Voglio chiederti anche un consiglio... Ad essere sincera il materiale fornito dai miei professori in merito ai posizionamenti e tecniche di radiologia tradizionale e sui parametri non è così chiaro ed esaustivo, ad esempio non mi è stato spiegato bene il perché si posiziona il pz in una certa maniera, il razionale, indicazioni ecc e mi chiedevo se comprare il manuale di Mazzucato (edizione 2018) sarebbe utile in merito? grazie !
  7. Ciao a tutti, sono una studentessa di Tecniche di Radiologia del secondo anno, ma è come se fossi del primo vista la pandemia e l'interruzione dei tirocini. Ho iniziato da poco il tirocinio di RX vero e proprio e sono molto confusa in merito ai parametri di acquisizione. Ho notato che più o meno tutti usano parametri a volte troppo diversi e che si discostano di molto da quelli proposti dai miei professori universitari, di conseguenza non riesco a capire come effettivamente impostare i parametri e modificarli in base anche al paziente che ho davanti o all'esame che devo eseguire. Esistono delle linee guida in merito con dei parametri indicativi da cui posso partire sia per CR che DR? Qualcuno potrebbe più o meno spiegarmi come "aggiustare" i parametri in base alla proiezione da eseguire o al pz che ho davanti? GRAZIE

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links