Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

AndForn

Custode del Forum
  • Numero contenuti

    12385
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1560 Excellent

Su AndForn

  • Rank
    Administrator
  • Compleanno 24/10/1974

Contact Methods

  • Twitter
    http://twitter.com/#!/AndreaForneris
  • Linkedin
    http://www.linkedin.com/profile/view?id=58727825
  • Google
    https://plus.google.com/u/0/117370361428264250794/posts
  • Facebook
    http://www.facebook.com/fo.andrea

Profile Information

  • Tipo di Utente
    Professionista Generico
  1. comparativa degli artefatti sulle varie sequenze fatte su una macchina e sull'altra..... ci sarebbe da divertirsi
  2. ma veramente se ne sente parlare abbastanza sovente di ipotonizzanti, forse é più importante eliminare l'aria nel retto piuttosto che usare gli ipotonizzanti
  3. La DCE viene considerata utile come discriminante tra PI-RADS 3 o 4 nella zona periferica quindi volendo scegliere si protrebbe fare solo in quei casi, questo significherebbe però avere sempre un radiologo pronto al momento giusto e comunque con paziente gia pronto e accesso venoso preso Da un punto di vista pratico a quel punto bisogna solo chiedersi se si vuole veramente risparmiare il gado al paziente, perchè altri aspetti pratici non ce ne sono. Ma a questo punto lo stesso ragionamento va fatto anche in tanti altri distretti anatomici....
  4. Ciao mi spiace ma sono completamente fuori da questo campo
  5. Chi ha due minuti può gentilmente dedicarli a questo brevissimo questionario online Questionario 3D in RM e TC https://goo.gl/forms/NVbLHJcjnrBVGAl72 grazie
  6. Per questi chiarimenti meglio rivolgersi al tecnico in questione che conosce la sua apparecchiatura meglio di noi
  7. Le riviste scientifiche possono dirimere tutti i dubbi, in particolare con dettagli specifici su casi specifici. Ma non esiste nulla di generalizzabile.
  8. nessuno puo dare rispste certe a queste domanda, possono essere tutte giuste tutte giuste e tutte sbagliate, dipende in particolare da come sono tarate le macchine. Per le calze generalmente non ci sono problemi se non contengono parti metalliche, ma il tecnico ha gia spiegato che la calza non da problemi quindi direi inutile divulgarsi in merito
  9. Esistono libri che trattano nello specifico le proiezioni, ma di pdf scaricabili direi no Comunque c è la nostra sezione wiki rx che descrive le principali
  10. bisognerebbe capire a che livello stiamo cercando una lesione, se a livello osseo, muscolare o midollare. perché le condizioni cambiano
  11. Si Direi che abbiamo sviscerato l argomento al massimo
  12. Non dovrai fare quello che è giusto per noi, ma quello che vuole il tuo radiologo
  13. Consideravo di non far stare il paziente in piedi. Se sta in piedi allora fattibile
  14. transtoracica quasi impossibile da fare con i telecomandati recenti ma in PS ovviamente avrai un pensile direi al limite seno con 2 oblique sparatissime puoi fare chiarezza

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links