Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




AndForn

Custode del Forum
  • Content count

    12,466
  • Joined

  • Last visited

Blog Comments posted by AndForn


  1. inizialmente ti conviene spazzolare tutte le metodiche. Specializzarti troppo su una di esse potrebbe tagliarti fuori dal lavoro di routine.

    Se poi riuscirai a diventare un fuoriclasse in un campo allora magari deciderai naturalmente di dedicarti ad una cosa sola.

    Se ti spingono a specializzarti in una sola cosa, fallo, ma poi stai nelle ore in cui non lavori a vedere altre cose

    1 person likes this

  2. Bhe intanto perchè smettere di scrivere su queste cose che sono descritte in modo così interessante.

    Allora. Io da padre sinceramente ti dico che non mi importerebbe nulla di un eventuale lieve eccesso di dose, se questa mi consente di arrivare ad un risultato, tantopiù se negativo. Questo non significa che non si debba fare attenzione a determinati dettagli, ma il discorso della bassa dose alla fine ricade sempre su queste problematiche: non è che poi se abbasso troppo rischio di fare degli esami che non sono più correttamente diagnostici?

    Io non sono un'esperto, ma mi sembra che l'ago sia andato giù bene, procedura ben eseguita.

    Faccio anche notare che se hai dovuto aumentare i dati non è tanto per il paziente ma soprattutto per l'ago, visto che quello è quello che più indurisce il fascio.

    Forse una critica alla gestione (che non dipende da voi probabilmente), una RM non poteva dare qualche indicazione in più? Contrasto, diffusione, ecc.....

    2 people like this

  3. Con questo non voglio dire che debba essere la prima scansione ad essere eseguita, perché una buona sagittale nasce dall’impostazione sulle altre sequenze già acquisite di coronale e trasversa, quindi al massimo deve essere l’ultima.

    ecco invece io mi sento relativamente sicuro a posizionarla e preferisco farla come prima sequenza, soprattutto la T1

    1 person likes this

  4. Ok. Ma se al posto di fare quella bellissima RM , si fosse fatto un esame rm ben fatto, forse, non serviva ne la rx ne la tc.

    Il problema e' che gli esami costano troppo perche non c e organizzazione, e quindi non e' possibile includere la metodica veramente in un PS

    Il giorno che si imparerà ad investire au macchine e persone, si potranno fare anche 100 esami configurati per l urgenza al giorno in un ps traumatologico........ Con quasi le stesse spese attuali

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links