Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




AndForn

Custode del Forum
  • Content count

    12,466
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by AndForn


  1. Ciao, in quella dicitura "brevi" é un termine elativo che vuol dire ben poco. Di solito si danno dei range un po piu precisi, nello specifico per esempio , nelle spin eco, per una T1 si usano TR intorno ai 400-600ms e dei TE tra 8 e 14 ms

    Per esempio le DP con le stesse spin echo differiscono solo con il TR che diventa piu lungo, di solito sopra i 2000ms

    Per le T2 invece si alza tutto, TR a 3000 o più e TE tra 90 e 120ms

     

    Pero' se poi vai a vedere le GRE i parametri sono diversi, soprattutto se vai nelle turbo


  2. le procedure di solito sono organizzate e decise in precedenza, il radiologo dice ai tecnici che tecniche usare per i vari casi clinici. responsabile per cosa? il tecnico é responsabile per la parte tecnica il medico quella medica e di iniezione ovviamente (il radiologo presente intendo non quello che referterà poi)


  3. Il 14/06/2020 at 13:39, Bubba dice:

    Quindi in definitiva quando c'è lesione ischemica ,con conseguente edema citotossico ,si ha una riduzione della diffusione , fin qui tutto chiaro . 

    Ciò che non capisco é perché sulle varie fonti da cui sto studiando dice che ciò comporta una "riduzione focale del segnale " che fa sì che le lezioni ischemiche appaiano più "scure" rispetto alle aree circostanti ; mentre quando si fa riferimento alle mappe ADC si parla di "aumento di intensità del segnale" con le lesioni ischemiche che si mostrano più "brillanti" .

    Se c'é una riduzione della diffusione avrai segnale ELEVATO nelle acquisizioni a B elevato, mentre avrai segnale BASSO nel calcolo ADC . E' il contrario di quello che hai scritto o che hai visto scritto

     


  4. Il 19/07/2020 at 13:52, Angelatr dice:

    Ciao ragazzi, sono una studentessa di TSRM al terzo anno. Avevo pensato ad una tesi in neuroradiologia sullo studio dinamico con sequenze TRICKS nei follow up in pazienti embolizzati ... volevo sapere se avevate consigli su questo argomento e se siete a conoscenza di alcuni testi o siti da cui posso prendere qualche informazione in piu. 
    Grazie mille :)

    Ciao, trovare dei libri che possano sviscerare completamente l'argomento la vedo dura, molto meglio appoggiarsi ai mille articoli che puoi trovare  https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/?term=mri+ce+Twist

     


  5. Aggiungo anche che alcune di queste discussioni, non per forza questa, vengono create da account fake di colleghi che, non avendo nulla da fare, si divertono a porre domande ambigue solo per indurre i colleghi a rispondere con informazioni non totalmente corrette o a volte errate


  6. Le philips attuali utilizzano i canali delle bobine solo nelle zone che servono, quindi difficile ragionare basandosi su questo concetto.

    Noi usiamo il sense in tutti i distretti, con fattori e scopi differenti a seconda del piano, pesatura e e del numero di strati


  7. 8 ore fa, Haskeer dice:

    Aggiornamenti: ho provato a togliere la banda di saturazione anteriore (che era inutile) e mettere lo shimming manuale. la qualità dell'immagine è migliorata, ma si ribaltano lo stesso, meno, ma ribaltano ugualmente.

    Ho provato a mettere la saturazione SPAIR, ma nulla...

    Appena ho occasione provo il suggerimento di @Alan 89 del picco del grasso.

     

    fai vedere immagini seno non possiamo capire


  8. Difficile fare domande trovando risposta dal personale di segreteria, la qualità di un indagine é condizionata da più di 5 o 6 fattori importanti di cui solo 2 dipendenti dall'apparecchiatura, quindi c'é poco da fare.

    Al limite informarsi sul radiologo più bravo a refertare le anche,  ma quello non si puo chiedere alla struttura

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links