Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

Vito Ferlito

Utenti Attivi
  • Numero contenuti

    63
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

19 Good

1 Seguace

Su Vito Ferlito

  • Rank
    Junior Member
  • Compleanno 23/02/1983

Profile Information

  • Tipo di Utente
    Professionista Radiologia

Visite recenti

302 visite nel profilo
  1. tenendo conto di ciò che devi fare , sarebbe opportuna una TC con scansione volumetrica e spessore minimo, avresti già un pacchetto 3D, non serve iniettare nulla perchè l'aria va già bene. Una radiografia non la farei nemmeno per provare se vuoi raggiungere questi obiettivi. La soluzione iodata sarebbe comunque inutile.
  2. Appoggio pienamnete l'idea di Alessandro... Il fatto che le alto campo facciano esami qualitativamente superiori e diano un risultato dignostico superiore è da considerare vero a parità di operatore. Mi sono passate tra le mani un po' di rm fatte sulle alto campo che veniva da piangere... e la RM è una macchina molto operatore-dipendente. Il quesito clinico deve sempre indirizzare alla macchina preposta. Noi con la basso campo, pur potendo non eseguiamo nè l'encefalo, nè l'ATM; ci siamo resi subito conto che qualitativamente non potevamo fare un esame attendibile. Importante è il tempo che si dedica agli esami, che con un a basso campo, facendo un esame decente arrivi tranquillamente anche a 30 min ed oltre. Inoltre le basso campo hanno alcuni vantaggi, come riuscire ad eseguire una rm ginocchio ad un paziente di 150 kg
  3. Ciao jenna, puoi stare tranquilla. Non devi assolutamente pensare che facendo degli esami radiologici tu possa avere problemi a rimanere incinta o altri problemi vari... Molte delle mamme di oggi hanno avuto vari esami come i tuoi, hanno avuto figli perfettamente sani e senza problemi, per esempio mia Moglie, che tuttora è al settimo mese. Il discorso è davvero molto lungo, ma in soldoni stai tranqui!!!
  4. Esiste questo esame, ma ancora c'è poca chiarezza. Non esistono linee guida almeno che io abbia trovato, ed è importante che venga fatto sulle macchine che se lo possono permettere... Io su una 4 strati l'ho rifiutato più volte... Sarebbe molto importante che si crei un protocollo certo ed affidabile da seguire, anche perchè diventa troppo facile dare una mazzata totalbody. A mio avviso bisognerebbe focalizzarsi su Kv,mA, spessore e pitch, e verificare i DLP e CTDI
  5. La maggior parte dei Radiologi preferisce avere una presentazione con le dita rivolte verso l'alto e con flip orizzontale in modo da avere sempre la mano/piede destro alla destra radiologica. E' dovere del medico radiologo comunicare al TSRM il modo in cui preferisce refertare. Per le impostazioni basta andare sul menù utente e potrai di certo intervenire: se è una operazione che devi fare tutte le volte è certo più comodo che sia il software di base a farla.
  6. no, non sono troppi, c'è chi ne usa anche 40... dipende dal detettore che hai... nel caso hai pla CR ovviamente devi tenere mas piu alti... come fosse una mammografia proprio... Se vai sotto una certa soglia di mas otterresti molto rumore. Inoltre bisogna compensare i circa 15 Kv in meno di esposizione
  7. ho trovato il programma che fa per te. Si chiama k-pacs dopo averlo installato vai in basso a sx su Import, e ti fa scegliere varie opzioni. Ovviamente selezioni più files che devono essere della stessa serie... http://www.k-pacs.net/10555.html
  8. L'altro giorno qualcuno su un gruppo cercava informazioni in merito alla Rx mano eseguita con tecnica Mammografica. Raramente mi capitano, ma ecco che si presenta una piccolissima scheggia di vetro che il paziente riferisce di avere. 30 Kv e 30 mAs sono più che sufficienti con esposizione in manuale.
  9. con i giusti programmi si può fare tutto... Una volta stampai una foto con la sviluppatrice... The Gimp che è un programma di fotoritocco Open Source può fare queste cose. COn una workstation che ti permette di modificare totalmente la DIcom Header puoi creare esami e serie da file jpg, ovviamente è un processo laborioso.
  10. Avresti bisogno di programmi che fanno questo lavoro, non è facile... con Osirix oppure Horos è possibile. Non troverai comunque un solo file, ma tanti file Dicom che vengono associati alla serie. è davvero molto complicato, dovresti sapere come accedere alla Dicom Header e come strutturare le informazioni all'interno...
  11. perchè la piccola perdita di SNR ti porta ad aumentare seppur di poco i mA, se non ricordo male Overbeaming e Overranging peggiorano acquisendo in Spirale sulla stessa macchina, e in più basta un uso non corretto del pitch per aumentare ancora di più la dose... Mi sono imbattuto in questo problema sulla nostra TC quando il nostro radiologo ha deciso di voler standa l'encefalo in Spirale...
  12. Aggiungo inoltre che aumenta l'SNR, e si riduce la dose dell'intero esame
  13. il TR come detto sopra è davvero troppo basso, il tempo di inversione se non prendo un abbaglio mi sembra bassino. Su una 0.3 tesla sta intorno ai 90 ms. inoltre se il tempo lo permette dopo la modifica dei valori (ne dubito...) sarebbe possibile aggiungere una eccitazione in più. con un COr Stir otterrebbe migliori risultati
  14. Sono entrambe due ottime basso campo, ben sviluppate e con ottimi software... Credo che la differenza la faccia il prezzo più che altro...
  15. Ciao collega, se guardi sul manuale trovi tutto spiegato, devi solo selezionare come dice Francesco il programma desiderato. Attenzione alla proiezione a bocca aperta in quanto se l'opt come il mio Planmeca ti acquisisce 4 proiezioni sulla stessa cassetta, devi arretrare di circa 1 cm, altrimenti potresti tagliare i condili anteriormente... Dicci la marca del tuo apparecchio

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links