Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

rosanna

Utenti Attivi
  • Numero contenuti

    2511
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

618 Excellent

5 Seguaci

Su rosanna

  • Rank
    Junior Member
  • Compleanno 23/07/1960

Profile Information

  • Tipo di Utente
    Professionista Radiologia

Visite recenti

1701 visite nel profilo
  1. http://didatticaclttrmir.weebly.com/uploads/1/3/9/7/13970339/punti_di_repere_del_cranio_e_proiezioni.pdf
  2. Credo ci voglia la laurea specialistica da qualche tempo a questa parte.
  3. Che io sappia il medico radiologo deve essere sempre presente per lo meno nella struttura. Per quanto riguarda la RM poi il questionario è di sua pertinenza e non si potrebbero effettuare esami senza la sua presenza. Anche se poi avviene tutto il contrario in alcune realtà il radiologo ci deve essere. Tutte le info riguardo alla legislazione le trovi sul sito della federazione.
  4. Tanti auguri a tutti voi.
  5. Si, comprendendo tutta l'anatomia. Devo fare qualche ricerca per vedere se c'è dell'altro da poter fare, ma mi sembra di no
  6. Gli artefatti dark band possono essere minimizzati riducendo il TR e ottimizzando lo shimming, ma io del tutto non sono mai riuscita ad eliminarli completamente. Ovviamente più il pz è grosso e più sono presenti. Questa sequenza ha gravi problemi di sensibilità alla disomogeneità magnetica e alla suscettività magnetica locale.
  7. Si, in effetti è così, ma poi tutto va adeguato alla propria apparecchiatura. In ogni caso va trovato il giusto equilibrio tra i parametri per vedere la resa effettiva. Anche se la fisica è una sola le macchine reagiscono in modo diverso in base alla loro tecnologia
  8. Questo è sicuro.
  9. Anche noi ci comportiamo allo stesso modo. Non lo fanno tutti però. C'è che predilige la colangio secca.
  10. http://fermononrespiri.com/blogs/entry/285-principi-di-angio-rm-senza-mdc-tecniche-tof-metodi-di-acquisizione/
  11. http://fermononrespiri.com/blogs/entry/243-principi-di-angio-rm-senza-mdc-parte-seconda-parametri-di-ottimizzazione-sequenze-tof/
  12. http://fermononrespiri.com/blogs/entry/239-principi-di-angio-rm-senza-mdc-parte-prima-segnale-dei-tessuti-dinamici/
  13. non riesco a mettere i link. Guarda sul mio blog che le ho già spiegate.
  14. Si certo, è questione di gusti
  15. Strong, light, standard. Settano il livello di forza della soppressione. In genere uso strong quasi su tutto.

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links