Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




rosanna

Utenti Attivi
  • Numero contenuti

    2538
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

623 Excellent

5 Seguaci

Su rosanna

  • Rank
    Junior Member
  • Compleanno 23/07/1960

Profile Information

  • Tipo di Utente
    Professionista Radiologia

Visite recenti

2029 visite nel profilo
  1. Sono daccordo con voi riguardo al MDC, ma alcuni medici non ne sanno fare senza. Ok mi serviva sapere se avevo implementato bene la sequenza. Grazie a tutti.
  2. Ciao a tutti. Trovo molti pareri discordanti sul numero di fasi da eseguire nella DCE della prostata. Chi dice minimo 20, chi non meno di 30 e chi più ne ha più ne metta. Quante ne fate voi? Tanto per avere un parametro di riferimento. Non ho avuto ancora il tempo di cercare letteratura sulla sequenza.
  3. Con le spettrali è più facile avere delle soppressioni non congrue, specialmente se lo shimming non è più che ben fatto. Ma su un piede perchè le dixon? Io per l'osteoarticolare uso quasi solamente le STIR.
  4. Lo sapevo che il Bartalini lo sapeva. Bartalini ci vediamo a Riccione?
  5. Anche questo è stranetto parecchio. Poggiava direttamente sulla bobina?
  6. Mi dispiace non so di che si tratta. Ci vorrebbe il Bartalini che lui sicuramente lo sa
  7. Devo comunque cercare di imparare dove agire per fare tutto quello che voglio, perchè al momento nessuno me lo sa spiegare. Sono li che clicco a destra e a sinistra senza trovare il modo. E' abbastanza frustrante ma prima o poi ci riuscirò se l'apparecchiatura lo consente. Sono fiduciosa
  8. Di fatti è proprio quello che dicevo. Sono abituata con la Toshiba che comunque ti permette tanto in termini di movimento sui parametri, nonostante la mia sia anche essa datata e abbia bisogno di un upgrade. Proprio la conoscenza dei parametri da smanettare mi porta a dire che se una apparecchiatura non ti consente di agire dove vuoi allora non è veramente funzionale e comunque non mi piace. Tra le altre cose il settaggio di quello che c'è dentro non lo trovo adeguato e non posso intervenire se non su piccole cose e quindi...
  9. Non lavoro nel privato, ma non credo ti diano giorni di permesso retribuito. Per quanto riguarda i concorsi, certo che li devi fare in un modo o nell'altro.
  10. Che bella presentazione ragazzi.
  11. Questa è una apparecchiatura datata alla quale è stato fatto un upgrade un paio di anni fa. Io ci lavoro da qualche mese e non è che mi ci trovo proprio benissimo. La trovo piuttosto chiusa. E' anche vero che me la stanno spiegando i colleghi che già ci lavorano e a parte uno che ne sa un po', gli altri ne sanno meno di me. Non avrò il piacere di vedere un application della casa madre e questo mi rende le cose più difficili perchè non so a chi chiedere quando non capisco qualcosa. I manuali poi secondo me sono fatti per non essere capiti.
  12. Io lavoro con questa apparecchiatura da pochi mesi ed è la prima volta che mi capita pur usando spesso questa sequenza.

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links