Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




AlbertoBonfante

Utenti Attivi
  • Numero contenuti

    469
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di AlbertoBonfante

  1. no, a bw elevate diminuisce il chemical shift . Ma non vedo le 2 stir, ne vedo solo una.
  2. Buonasera , Tra un anno andro a lavorare in un nuovo Centro. C'è da decidere se installare Una rm a 1,5 o 3 T. LA quale sarà l'unica rm. Sapete dirmi quali sono I vantaggi e soprattutto svantaggi del 3 Tesla? sentivo dire Che I tempi di preparazione Della sequenza sono molto piu lunghi e Che su certi distretti ci sono molti piu artefatti. Siccome giovedî verranno a presentarci Una 3t Philips, sapete darmi consigli e informazioni piu precise di quelle che so io? Altra question, Meglio Siemens o Philips? Thanks
  3. resta da capire qual è il rapporto SNR accettabile. Io personalmente ho sempre perplessità sulle dwi pelvi ed addome superiore, e non capisco se le img non mi piacciono per un scarso SNR (lavoro con almeno 6 nex) o se per una scarsa risoluzione spaziale (pixel 2,5 mm credo, vado a memoria). Voi che risoluzioni usate su questi distretti ?
  4. io ho sempre saputo del TE che va tenuto il più basso possibile, per il resto non saprei
  5. non ti so risponedere sulla durata temporale, so che tra la prima iniezione e la seconda dose pre-mdc passano al max 30 minuti e non abbiamo particolari disturbi da peristalsi
  6. l'anestesista mi dice che dopo 2 minuti il buscopan ha già fatto effetto, io per sicurezza glielo faccio iniettare endovena 5 min prima di iniziare esame 2 terzi di dose, e l'ultimo terzo prima del mdc. Il radiologo è sempre soddisfatto.
  7. dipende da quanto prendi con indeterminato. Comunque al gg d'oggi mi sembra una pazzia rinunciare all'indeterminato per la p.iva. Al posto tuo io chiederei non meno di 35 euro all'ora, fermo restando che a spanne , non facendo mai ferie arriveresti 60 000 annui lordi, circa 30000 netti.
  8. riesumo questa discussione, avete qualche articolo che tratta delle merge sull'osteoarticolare ??
  9. Domanda per chi fa più tc di me: Pz con impegnativa "si richiede tc encefalo per controllo fx teca cranica". Come vi comportereste ? Protocollo dose piena in modo da valutare comunque il parenchima cerebrale oppure un bel bassa dose solo per osso risparmiando almeno il 70 % circa di dose erogata ?
  10. Ciao a tutti, nello studio dove lavoro stiamo cercando nuovi collaboratori da inserire a Trento in p.iva, se siete interessati scrivetemi pure sulla mail: albertobonfante88@gmail.com Grazie a tutti.
  11. ma magari trovi quello che te le nasconde, le tiene in mano e si attaccano al magnete. a me è successo. In ogni caso l'inail che è venuta a farci il sopralluogo ha detto chiaramente che per entrare in sala magnete devono essere amagnetiche le chiavi. Poi ognuno agisca come crede opportuno
  12. bella domanda, io sto cercando per fare delle chiavi amagnetiche e non riesco a trovare un fabbro che le faccia.
  13. c'è chi sta peggio, sulla oscan di esaote ho fov 140
  14. concordo, ma solo per le sag. Le ax a 2 mm sono fantastiche
  15. e come qualità di immagini ti soddisfa ? ora anche samsung dovrebbe lanciare una rm articolare 1,5 T (se ho ben capito senza elio)
  16. annn, ecco perchè non hai il piede a martello
  17. Ciao, domanda per i bassocampisti. Ho appena messo mano su l'O-scan aggiornata e non mi è chiaro il parametro Speedup. L'applicator mi ha detto che è un sottocampionamento che toglie righe al k spazio e perde risoluzione. Qualcuno sa spiegarmi di più ? Nel manuale salvato sul pc non ho trovato niente
  18. a me sul piede succedeva anche con le saturazioni spettrali, quando il ref (calibration lo chiama ge ?) non copriva interamente il piede e tagliava dita e o calcagno
  19. Il principe non delude mai !!! Quindi, diciamo che più alta è la risoluzione più posso osare con lo speedup ? E causa perdita o aumento dell'snr ? Grazie, bentornato
  20. attendiamo una sua comparsa allora
  21. ottimo, e se non ho modulatore?? sempre da uno che di tac ne fa poche, io alzerei kv e abbasso mas finchè il dlp non coincide. Puo' essere o si rischiano img troppo rumorose ?? Tu come ti comporti ?
  22. Alessandro: se alzo i kV e me ne sbatto degli altri parametri pensando che ci pensa il modulatore di dose ad aggiustare i mAs quanto sono in errore da 1 a 10 ??
  23. io non sono affatto esperto, ma credo che la prima cosa da fare sia alzare i kV
  24. riesci a condividere la risposta della federazione che dici ? sei a tempo indeterminato ?
  25. per l'indennità non sono sicuro al 100 %, ma per le ferie il CCNL studi professionali prevede i 15 gg, vedi ultimo articolo del link http://www.confprofessionilavoro.eu/wp-content/uploads/2013/08/PROTOCOLLO-AGGIUNTIVO-AL-CCNL-STUDI-PROFESSIONALI.pdf Irene in queste 2 leggi non trovo dove sia scritto che l'indennità non spetta a chi non è esposto. http://www.infonetfree.com/giulio/sanita/rx/416-1968.htm aumento http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/1988/11/03/088G0525/sg;jsessionid=O+VTrORUWbN4vjwAfo5ABg__.ntc-as2-guri2a Potresti citare le leggi a riguardo ?? grazie mille

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links