Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




theboss

Utenti Attivi
  • Numero contenuti

    154
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

4 Neutral

3 Seguaci

Su theboss

  • Rank
    Senior Member
  • Compleanno 07/09/1990

Profile Information

  • Tipo di Utente
    Professionista Generico

Visite recenti

529 visite nel profilo
  1. salve, lavoro in un centro diagnostico privato dotato di rm da 1.5 T. abbiamo una sola stanza adibita a spogliatoio dove i pazienti si spogliano e ripongono tutti i loro averi. questa stanza comunica con la sala della console e con la rm stessa. tra questo "spogliatoio" e la sala dove lavoro non c'è alcuna porta chiusa, nè alcuna cassetta con chiave amagnetica. Di conseguenza i pazienti lasciano lì i soldi e qualsiasi avere (un tipo una volta posò l'intero guadagno della giornata sul tavolino, un bel malloppo di centinaia di euro).. Onde evitare di essere incolpata di furti mai avvenuti, dove portremmo trovare una cassettina con chiave amagnetica o di plastica che il paziente può eventualmente legare al polso durante l'esame? grazie. se avete altre idee sarei lieta di leggerle
  2. puoi spiegarmi posizionamento bobine e paziente? se posiziono il paziente con il bacino e gli arti inf sulla spine,la xl torso la metto in successione alla spine (per prendere gamba e caviglie?) ? e soprattutto la macchina poi mi consente di unire le immagini provenienti dalla xltorso e dalla spine? la paziente tra l'altro è alta 185 cm. e soprattutto : lo studio deve riuscire ad ottenere su una singola immagine entrambi gli arti inferiori? scusate le troppe domande XD
  3. chiedo un aiuto urgente. mi arriva questa richiesta di rm arti sup e inferiori con mdc per malattia di camurati-engelman. il quesito dice: valutazione dell'iperostosi delle ossa lunghe con attenzione alla pervietà dei canali midollari per eventuale indicazione chirurgica. lavoro da un anno su una philips achieva 1.5 T. Come potrei eseguire questo studio? come bobine abbiamo la spine, la xl torso,e quelle articolari flex e non. Devo eseguire lo studio a tratti? insomma cosa posso inventarmi? Attendo consigli da voi che siete più esperti
  4. salve ragazzi, lavoro da poco tempo su una philips achieva da 1.5 T. oggi dovrò eseguire uno studio del collo (il paziente ha laringospasmi e singhiozzi). Aprendo il protocollo ho visto che il pacchetto è piccolo e non consente uno studio panoramico. Secondo voi in questi casi è utile uno studio panoramico o di un settore specifico?
  5. salve ragazzi, dove posso trovare info riguardo la tecnica d'esecuzione di quest esame? bobina utilizzata, posizionamento dei pacchetti ecc con relativo risultato iconografico... lavoro su una philips da 1.5 T
  6. ciao, noi abbiamo la xltorso per gli addomi e questa cardiaca mai usata, non so se sia a 32 canali, suppongo di si a questo punto
  7. grazie! perchè si utilizza la bobina cardio? io non l ho ancora scartata dal suo imballo XD cosa differenzia quest esame multiparametrico da quello morfologico classico che abbiamo nel protocollo? e perchè non tutte le strutture lo eseguono?
  8. salve, da gennaio sto lavoricchiando presso uno studio privato che ha messo una risonanza Philips da 1.5 T achieva. Ho poca esperienza in merito e mercoledì abbiamo un esame della prostata multiparametrica con mdc che eseguiremo con la bobina cardio (ancora nel suo imballo originale,mai usata). Volevo sapere più notizie, di cosa si tratta?come si esegue? Verrà un tecnico specifico a farla ed io e la mia collega dobbiamo imparare ad eseguirla al meglio. Vorrei andarci almeno preparata. Qualcuno può darmi maggiori info o passarmi del materiale? grazie mille
  9. su una Philips 1.5 achieva dove si può cambiare la direzione di codifica di fase?
  10. meglio così allora. grazie
  11. Ecco alcune immagini. In particolare le dinamiche e quelle di sottrazione
  12. infatti quando lavoravo in ospedale sulla TC a 64 strati il generatore nei dintorni non c'era... per questo son andata in confusione
  13. ragazzi lunedì o martedì che faccio risonanza e mi trovo sulla macchina vi mando altre immagini
  14. uhm no,non era mossa. Mi rendo conto che è una foto fatta al monitor quindi non è granchè. Alla prossima risonanza vedrò di fotografarla meglio. Vi allego un'altra immagine (seno molto più grosso però quindi è meno evidente: questa l'ho presa dal cd della paziente che ho a casa mia,non ricordo perchè XD). Noto questi artefatti soprattutto sulle thrive e le sottratte sui seni piccoli, è un gran fastidio

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links