Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




theboss

Utenti Attivi
  • Numero contenuti

    151
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

3 Neutral

3 Seguaci

Su theboss

  • Rank
    Senior Member
  • Compleanno 07/09/1990

Profile Information

  • Tipo di Utente
    Professionista Generico

Visite recenti

302 visite nel profilo
  1. salve ragazzi, lavoro da poco tempo su una philips achieva da 1.5 T. oggi dovrò eseguire uno studio del collo (il paziente ha laringospasmi e singhiozzi). Aprendo il protocollo ho visto che il pacchetto è piccolo e non consente uno studio panoramico. Secondo voi in questi casi è utile uno studio panoramico o di un settore specifico?
  2. salve ragazzi, dove posso trovare info riguardo la tecnica d'esecuzione di quest esame? bobina utilizzata, posizionamento dei pacchetti ecc con relativo risultato iconografico... lavoro su una philips da 1.5 T
  3. ciao, noi abbiamo la xltorso per gli addomi e questa cardiaca mai usata, non so se sia a 32 canali, suppongo di si a questo punto
  4. grazie! perchè si utilizza la bobina cardio? io non l ho ancora scartata dal suo imballo XD cosa differenzia quest esame multiparametrico da quello morfologico classico che abbiamo nel protocollo? e perchè non tutte le strutture lo eseguono?
  5. salve, da gennaio sto lavoricchiando presso uno studio privato che ha messo una risonanza Philips da 1.5 T achieva. Ho poca esperienza in merito e mercoledì abbiamo un esame della prostata multiparametrica con mdc che eseguiremo con la bobina cardio (ancora nel suo imballo originale,mai usata). Volevo sapere più notizie, di cosa si tratta?come si esegue? Verrà un tecnico specifico a farla ed io e la mia collega dobbiamo imparare ad eseguirla al meglio. Vorrei andarci almeno preparata. Qualcuno può darmi maggiori info o passarmi del materiale? grazie mille
  6. su una Philips 1.5 achieva dove si può cambiare la direzione di codifica di fase?
  7. meglio così allora. grazie
  8. Ecco alcune immagini. In particolare le dinamiche e quelle di sottrazione
  9. infatti quando lavoravo in ospedale sulla TC a 64 strati il generatore nei dintorni non c'era... per questo son andata in confusione
  10. ragazzi lunedì o martedì che faccio risonanza e mi trovo sulla macchina vi mando altre immagini
  11. uhm no,non era mossa. Mi rendo conto che è una foto fatta al monitor quindi non è granchè. Alla prossima risonanza vedrò di fotografarla meglio. Vi allego un'altra immagine (seno molto più grosso però quindi è meno evidente: questa l'ho presa dal cd della paziente che ho a casa mia,non ricordo perchè XD). Noto questi artefatti soprattutto sulle thrive e le sottratte sui seni piccoli, è un gran fastidio
  12. ciao ragazzi, lavoro di recente su una philips achieva da 1.5 T. Finora mi son capitate 2 mammarie con mdc con seno piccolissimo. Noto troppi artefatti da pulsazione e da respirazione che vanno sopra l'immagine. Come posso fare per eliminarli? che paramentro devo cambiare? grazie in anticipo. Le sequenze le ha fatte un ragazzo, un tecnico con molta più esperienza di me, ma l'immagine la trovo troppo artefattata,soprattutto con questi seni minuscoli
  13. philips 1.5 achieva. abbiamo anche la bobina dedicata per il ginocchio ma necessita di un piede molto piccolo. Avendo quella a caminetto in assistenza ci siamo arrangiati con la flex m.
  14. non riesco a vedere le immagini allegate. Oggi è arrivata una richiesta di rm piede per sindrome del seno del tarso. Non son sicura di aver eseguito l'esame al meglio. ho posizionato i pacchetti tenendo presente l'orientamento del tarso, ma il piedie non era a 90° (abbiamo utilizzato una bobina flex m) e non mi è piaciuto com è venuto l'esame. quali artifici utilizzate per porre il piede a 90°? (la bobina a caminetto è in manutenzione). dove posso trovare delle immagini del tarso in rm? grazie

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links