Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

phcy

Utenti Attivi
  • Numero contenuti

    62
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

4 Neutral

Su phcy

  • Rank
    Advanced Member

Visite recenti

309 visite nel profilo
  1. Leggendo nei testi trovo posizioni contrapposte sull'incidenza sul contrasto dei mAs e dei kV. Molti citano i kV come i principali responsabili mentre sul Mazzuccato è chiaramente scritto che sono i mA ma nella sezione riguardante i kV dice che anch'essi influenzano il contrasto. Qualcuno riesce a spiegarmi bene questo concetto? Inoltre non riesco a capire come mai in Tradizionale aumentando i kV si ha un calo della dose assorbita dal pz. mentre in TC è il contrario; non vale per entrambe la prevalenza di scattening ad alte tensioni con conseguente calo di dose?! Grazie!

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links