Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




Irene Rigott

Custode
  • Content count

    1,685
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

788 Excellent

About Irene Rigott

  • Rank
    Senior Member
  • Birthday 09/25/1977

Recent Profile Visitors

5,368 profile views
  1. Credo che la cifra più alta sia comprensiva di festivi e reperibilitá, mentre quella bassa è lo stipendio base. Non so nel privato...
  2. Ora sono incuriosita. Per lo scafoide, con quale ragionamemto lo allontani dal piano del detettore? Con che finalità? La tecnica air gap si può utilizzare in quei contesti dove non hai disponibile una grigia anti-diffusa e devi fare rx del tronco (torace, addome, bacino). In questo modo riduci la parte di radiazione diffusa che colpisce il piano del detettore. Per rx di estremitá non c'è bisogno di allontanare per ridurre la diffusa. Se si lavora con una modalità air gap per estremità, al massimo ottieni un ingrandimento e maggiore sfumatura geometrica. Inoltre devi aumentare i mAs per compensare per le distanze cambiate con una dose in ingresso alla cute maggiore....
  3. Tento una risposta (oggi dopo 2 giorni di corso TC)... più piccola è la dimensione dell'elemento del rivelatore, più alto è il rumore. Essendo la A l'unica con 0.5, e tutte le altre con 1...si può anche andare ad esclusione. Jacopo , Alessandro ed Oscar sapranno aggiungere altre considerazioni per approfondire.
  4. Ciao Intendi la tecnica Air Gap? Trovi da leggere in
  5. La proiezione a 180cm espone il paziente a dose minore, anche se i mAs sono aumentati per compensare la perditá di intensitá del fascio causato dalla legge del quadrato della distanza. Sul tavolo radiologico non si riescono ad impostare distanze maggiori e quindi si opera alla distanza di focalizzazione della griglia
  6. Buonasera Immagino che non sei TSRM. Cmq, la dose e il conseguente rischio è cumulativo e nell'ambito della radiologia tradizionale non ha nessun senso effettuare le radiografie in giorni diversi
  7. Grazie mille per questa preziosa informazione
  8. Quindi un medico prescrive a se stesso un esame?
  9. Ah :-) perchè il calcolo con i mAs parte dal presupposto che voglio tenere costante la "dose" al variare della distanza, cioè voglio compensare la diminuizione della dose data dall'allontanamento. Per esempio, se mi allontano da 100cm a 180cm per fare tipo una spalla, mi devo calcolare di quanti mAs ho bisogno x arrivare alla stessa dose che raggiunge il rivelatore, per ottenere un immagine confrontabile. Spero di aver risolto
  10. I mAs esprimono l'intensità. Sono il nostro modo per riferirci alla quantità di fotoni che eroghiamo col tubo radiogeno. Ecco che la formula può essere usata sostituendo dose con mAs.
  11. Innanzitutto va letto il tuo contratto. Successivamente puoi chiedere all'azienda come si è regolamentata. In via di massima, per ogni attivitá extra va chiesta l'autorizzazione. Per part-time le regole sono diverse. Criterio fondamentale: Il lavoro extra non deve fare concorrenza all'azienda di appartenenza e non deve mettere a rischio la tua incolumità in modo da impedirti di svolgere il tuo lavoro contrattuale. poi ci sono dei limito orari, in modo da permetterti il riposo... Fare tsrm in giornata e qualche volta il cameriere la sera forse ok. Ma deve essere occasionale, e wuindi senza contratto fisso per tutti i giorni della settimana...
  12. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4972716/#__ffn_sectitle E osserva la foto
  13. Alla singola proiezione in CC
  14. Ciao e benvenuto. La LM in generale ti permette di accedere a ruoli dirigenziali, didattici e di ricerca, anche se in realtà per la dirigenza spesso sono richiesti titoli ulteriori (master 2° livello). Didattica significa per esempio docenza e direttore attività professionalizzanti del Cdl. Serve anche nei ruoli di staff (aggiornamento, risk management, uff.qualità, certificazione, digitalizzazione....) in quelle aziende sanitarie dove sono presenti. Nell'ambito della ricerca, in universitá, sono poche le occasioni di reale spendibilità, pero di sicuro c'è bisogno di avere il titolo se un domani ci saranno i famosi dottorati di ricerca (PhD).

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links