Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




De La Hoya

Utenti Attivi
  • Content count

    3
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by De La Hoya


  1. Il 23/12/2016 at 13:27, Alessandro Tombolesi dice:

    Non ci sono gli stessi parametri sulle TC delle altre ditte? 

    Io lavoro su una GE e anche a me piacerebbe sapere come si presenta l'interfaccia delle altre TC quando si programma un esame con mdc e si vuole utilizzare una tecnica di sincronizzazione del bolo. 

    Ad esempio la Philips, la prima Tac che ho imparato ad usare (più o meno) da allievo ha il bolus tracking con partenza automatica: se non ricordo male prevede lo  "scan delay" (equivalente del ritardo diagnostico della GE,), la soglia , e la possibilità di selezionare il minimo ritardo possibile dal raggiungimento della soglia(non ricordo la dicitura esatta di questo parametro)..sbaglio o dimentico qualcosa? un equivalente del "Monitoring Delay" non c'è?

    Siemens e Toshiba?

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links