Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

A88

Utenti Attivi
  • Numero contenuti

    11
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

2 Neutral

Su A88

  • Rank
    Member

Profile Information

  • Tipo di Utente
    Professionista Radiologia
  1. Ciao a tutti vi chiedo scusa se sto ripetendo argomenti già affrontati, ma le risposte che ho trovato risalgono a qualche anno fa ormai e vorrei informazioni più aggiornate..... Sto facendo un lavoro per un master e mi serve aiuto! Prendiamo il caso di una clinica privata che offre servizi di radiodiagnostica tutto il giorno, ma in alcuni orari non prevede la presenza del medico. Si eseguono solo esami senza contrasto e non invasivi. è possibile lavorare senza il medico fisicamente in struttura? da quanto ne so la telemedicina è riconosciuta. il dubbio nasce per quelle persone che non portano una richiesta scritta per l'esame: accade spesso che il medico di base telefoni richiedendo una rx torace, e fa tutto al telefono. La giustificazione scritta in questo caso manca, ma è legalmente valido inoltrare (ad esempio per email) una sorta di richiesta interna al medico radiologo della struttura se è in altra sede? O in un altra situazione, capita che il medico di base prescriva una una rx quando la sintomatologia riferisce a un problema di legamenti... davvero quella è considerata una giustificazione? Il radiologo può delegare il tsrm alla compilazione del questionario RM? se si, può apporsi la doppia firma, radiologo e tsrm? la dichiarazione di non gravidanza prevede la firma del sanitario per legge? può essere quella del tsrm? in questo caso infatti si domanda semplicemente se c'è possibilità di gravidanza, non sono richieste specifiche competenze cliniche...... mi potete scrivere i riferimenti alle leggi nel caso? grazie a tutti!!!!
  2. Riapro questa vecchia discussione.... Andrea il PDF allegato non si apre, hai per caso ancora il file? Vorrei trovare la normativa precisa che descrive i requisiti per installare una basso campo, in particolare se serve la tac per una s scan o g scan...... sapete eventualmente in quali regioni non è obbligatoria la tac? ovviamente mi riferisco a strutture private non convenzionate.....
  3. personalmente cerco di usare sempre le protezioni, soprattutto nei bambini. per gli adulti, M o F che siano, per un bacino a un 50 enne magari mi capita di evitare... (anche se una donzellina di 68 anni mi ha chiesto la protezione ...) nei bambini/e le uso in pratica sempre (eccezione del sacro femminile, e comunque spiego sempre ai genitori il motivo....iperansiosi!!) nel maschi protezione ai testicoli e in genere non ho probelmi. nelle femmine.... i miei colleghi usano la scopia per controllare, io sono un po in disaccordo xke se do 4 volte scopia per aggiustare la protezione quanta dose ho risparmiato? mi regolo "a occhio" dalla cresta iliaca scendo di 2/3 verso la sinfisi pubica,cercando di stare al centro, e va bene. il vero problema a volte sono le protezioni troppo grandi che si trovano in diagnostica....
  4. il flip angle determina quanto segnale viene ribaltato sul piano trasversale, quindi per un TR stabilito se aumento il Flip angle aumento il contrasto T1. inoltre dato che il segnale viene rifocalizzato da un gradiente e non da un impulso come nelle SE permangono disomogeneita' del campo che fanno andare i protoni fuori fase velocemente, con un tempo di rilassamento della MT minore (Flip angle necessario breve; il flip angle determina quanto segnale viene ribaltato sul piano trasversale) tieni presente che non sono molto sicura di aver capito bene, quindi se qualcuno vuole correggermi lo ringrazio in anticipo!!!!
  5. infatti il mio dubbio nasceva proprio da questo!!! ero molto scettica nell'encefalo a basso campo, ma non avendone esperienza diretta ho chiesto a voi! grazie mille!!!!!
  6. wow!!! avendo esperienza solo sull 1,5 non riesco ad immaginare un encefalo in 0,2!!!! sono davvero curiosa se qualcuno ha materiale vi sarei grata!!! a0,4 riuscite a fare tutti gli studi? lavori su hitachi?
  7. quindi su un 0,3 0,25 ecc non ci sarebbero problemi giusto? grazie mille!!!
  8. Ciao, come ti ha detto Alessandro che sicuramente ne da piu di me, moltissimo dipende dal paziente, dal quesito specifico, dai radiologi..... diciamo che dove lavoravo prima (e non facevo tac, quindi ho solo visto i colleghi che la facevano) in genere si procedeva con basale e arteriosa torace e addome se non avevamo precedenti recenti, altrimenti subito venosa, senza tracking ma con partenza a circa 80sec per la venosa e poi si completava con l'encefalo per eventuali metastasi, approfittando del cambio di posizione anche per abbassare le braccia. per quanto riguarda il collo se devi fare tutto nella stessa fase ti conviene forse farlo a braccia abbassate insieme a torace e addome.... non so che macchina usi ma almeno nella nostra c'era un applicativo per ridurre gli artefatti.... in questo caso mi posizionerei con la roi del tracking sull'arco aortico per l'arteriosa..... ma vista la mia scarsa esperienza in tac forse ho detto solo cavolate!!!
  9. ragazzi, mi serve il vostro aiuto! ho sempre lavorato in alto campo, e quando capitavano pazienti con protesi "datate", impianti acustici, apparecchio ai denti, PM ecc si mandavano via. su un basso campo come vi comportate? in caso di protesi dentaria e studio del piede per es al basso campo? esiste un anno preciso da cui tutte le protesi sono compatibili? grazie infinite!!!! vorrei fare una lista da poter consultare per me e i colleghi!!!
  10. ciao a tutti, qualche giorno fa parlavo con un collega sull' encefalo sul basso campo (0,25). io non ne ho mai visti, qualcuno di voi ha esperienza e se ha voglia potrebbe postare qualche immagine con i parametri? ovviamente ogni macchina ha paramentri diversi, ma solo per avere un' idea soprattutto del tempo.... e per quali studi li fate? grazie ancora

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links