Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

Anto2

Utenti Attivi
  • Numero contenuti

    8
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Su Anto2

  • Rank
    Newbie

Profile Information

  • Tipo di Utente
    Professionista Radiologia
  1. Buonasera a tutti, qualcuno sapremmo dirmi perché, i collimatori, quando eseguiamo una scintigrafia, a bassa energia, conferiscono all'immagine una migliore risoluzione rispetto ai collimatori per le alte energie?
  2. E in caso di angio, se devo fare uno studio per embolia, metto la roi sulla biforcazione delle arterie polmonari.. E Qual è l altro caso?
  3. Buongiorno a tutti, sono una studentessa e avrei una domanda.. Quando eseguo uno studio Tc torace con mezzo di contrasto, la roi dove devo posizionarla?
  4. Grazie mille a tutti!
  5. Salve a tutti, sono una studentessa in Tecniche di Radiologia. Volevo porre una domanda sulla procedura della TC dell'encefalo con mezzo di contrasto, il protocollo, ovvero la velocità di somministrazione del MdC, i tempi di ritardo e le fasi che vengono svolte. So che tutti questi valori dipendono dal tipo di patologia che si va a ricercare, ma potreste aiutarmi più o meno a riassumere i protocolli dell'esame in generale? Purtroppo al tirocinio non ho visto mai una TC encefalica con MdC che viene svolta sola, ma solo post tc trifasica dell'addome. Grazie in anticipo.
  6. Salve a tutti, sono una studentessa in Tecniche di Radiologia, purtroppo da noi non spiegano molte delle cose che ci interessano. Oggi stavo studiando la Tc encefalo e non capivo perché si preferisse acquisire in modalità sequenziale. Grazie a questo post mi è più chiaro, tranne per una cosa: perché con la modalità di acquisizione sequenziale si riduce la dose al cristallino rispetto alla modalità elicoidale?

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links