Vai al contenuto





Foto
- - - - -

HR T2 dell'orecchio interno: un piano "particolare"

orecchio interno HR T2 nervo acustico nervo vestibolare nervo facciale

  • Per cortesia connettiti per rispondere
10 risposte a questa discussione

#1 Oscar Brazzo

Oscar Brazzo
  • Custode

Inviato 16 May 2012 - 08:41 PM

Sfogliando un libro fatto veramente bene
Allega file  osborne.jpg   16K   18 Numero di downloads
ho trovato un'applicazione delle HR T2 per lo studio dei nervi contenuti nel condotto uditivo interno: in sostanza è una sequenza che si dispone perpendicolarmente al CUI
Allega file  CUI lat pacchetto.JPG   513.88K   5 Numero di downloadsAllega file  CUI lat pacchetto 2.jpg   71.29K   4 Numero di downloads

che mette in evidenza i 4 nervi :
- Facciale
- Cocleare
- Vestibolare superiore
- Vestibolare inferiore
Allega file  CUI lat.JPG   414.43K   5 Numero di downloadsAllega file  CUI lat ingr.JPG   610.78K   5 Numero di downloads
Allega file  Immagine1.jpg   30.03K   7 Numero di downloads

Carina, no?

Allega File(s)





#2 Luca Bartalini

Luca Bartalini
  • Custode

Inviato 16 May 2012 - 09:59 PM

MITICO!!!!! Bella veramente...ma che tipologia di sequenze sono? FSE ad alta risoluzione o GE?

#3 Oscar Brazzo

Oscar Brazzo
  • Custode

Inviato 16 May 2012 - 10:28 PM

╚ la classica FSE HR T2 con strati da 3mm e spacing 0 che si usa nella RM dei CUI. Le immagini che ho postato per la veritÓ non sono proprio perfette per qualche grado :) . Matrice 224*224 con 3 NEX. RM 1,5 T.

#4 Andrea Forneris

Andrea Forneris
  • Custode del Forum

Inviato 17 May 2012 - 05:30 AM

si la vista sagittale del cai e' molto interessante per capire la disposizione spaziale dei due nervi e delle 3 componenti dell VIII

ma io ho sempre eseguito l'assiale in 3D tse mentre le sagittali vengono meglio in 2d.
veramente anche le tue mi sembrano in 2d

#5 Oscar Brazzo

Oscar Brazzo
  • Custode

Inviato 17 May 2012 - 06:41 AM

Sono in 2D :)

#6 Andrea Forneris

Andrea Forneris
  • Custode del Forum

Inviato 17 May 2012 - 06:53 AM

come mai in assiale non fate la 3d? 3mm non sono pochi per il cai, in 3d con la tua macchina puoi scendere a 0,8mm in 4min massimo

#7 Oscar Brazzo

Oscar Brazzo
  • Custode

Inviato 17 May 2012 - 11:32 AM

Me lo sono sempre chiesto:). Forse questione di abitudine...


#8 Andrea Forneris

Andrea Forneris
  • Custode del Forum

Inviato 17 May 2012 - 02:28 PM

considera che io faccio il cranio standard a 3,5mm 36 strati. nell orecchio cerca di lavorare a 2mm

#9 Luca Bartalini

Luca Bartalini
  • Custode

Inviato 17 May 2012 - 08:20 PM

Io come sempre sono sulla mia basso campo e cerco di spingerla sempre oltre i limiti della fisica e non sempre ci riesco. Sul orecchio interno riesco a lavorare in2D FSE T2 a 2mm naturalmente gap zero con una dimensione del pixel di 1mm. Sotto non riesco per problemi di s/n. inoltre sono riuscito a fare una Balance che la HITACHI chiama con l'acronimo di BASG. lavoro in 3D ad 1mm con pixel di 1mm quindi sono isotropico a bomba.....su questa riesco a fare delle buone MIP per i canali semicircolari però non ho mai provato a risostruire una MPR come avete fatto vedere. Appena posso ci provo

#10 Oscar Brazzo

Oscar Brazzo
  • Custode

Inviato 17 May 2012 - 09:07 PM

Noi lavoriamo a 5 mm e 20 fette.
Luca, ricordati che se fai la 2D la mpr la puoi fare solo sullo stesso piano di acquisizione, possibilmente a spessore multiplo di quello di acquisizione; le 2D non sono volumetriche e quindi sugli altri piani avresti immagini scalinate. Fai la prova ad eseguire la sequenza FSE T2 descritta in questo post da 3 e non da 2 e vedi se migliora.

#11 Luca Bartalini

Luca Bartalini
  • Custode

Inviato 17 May 2012 - 09:20 PM

Si scusami la MPR intendevo sulla BASG 3D...per il resto va bene