Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

Oscar Brazzo

HR T2 dell'orecchio interno: un piano "particolare"

11 risposte in questa discussione

Sfogliando un libro fatto veramente bene

post-1514-0-45828400-1337200320_thumb.jpg

ho trovato un'applicazione delle HR T2 per lo studio dei nervi contenuti nel condotto uditivo interno: in sostanza è una sequenza che si dispone perpendicolarmente al CUI

post-1514-0-83074300-1337200436_thumb.jpgpost-1514-0-21553700-1337200446_thumb.jpg

che mette in evidenza i 4 nervi :

- Facciale

- Cocleare

- Vestibolare superiore

- Vestibolare inferiore

post-1514-0-37990500-1337200568_thumb.jpgpost-1514-0-18467200-1337200580_thumb.jpg

post-1514-0-67101500-1337200890_thumb.jpg

Carina, no?

post-1514-0-19897600-1337200277_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


MITICO!!!!! Bella veramente...ma che tipologia di sequenze sono? FSE ad alta risoluzione o GE?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È la classica FSE HR T2 con strati da 3mm e spacing 0 che si usa nella RM dei CUI. Le immagini che ho postato per la verità non sono proprio perfette per qualche grado :) . Matrice 224*224 con 3 NEX. RM 1,5 T.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si la vista sagittale del cai e' molto interessante per capire la disposizione spaziale dei due nervi e delle 3 componenti dell VIII

ma io ho sempre eseguito l'assiale in 3D tse mentre le sagittali vengono meglio in 2d.

veramente anche le tue mi sembrano in 2d

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

come mai in assiale non fate la 3d? 3mm non sono pochi per il cai, in 3d con la tua macchina puoi scendere a 0,8mm in 4min massimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Me lo sono sempre chiesto:). Forse questione di abitudine...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

considera che io faccio il cranio standard a 3,5mm 36 strati. nell orecchio cerca di lavorare a 2mm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io come sempre sono sulla mia basso campo e cerco di spingerla sempre oltre i limiti della fisica e non sempre ci riesco. Sul orecchio interno riesco a lavorare in2D FSE T2 a 2mm naturalmente gap zero con una dimensione del pixel di 1mm. Sotto non riesco per problemi di s/n. inoltre sono riuscito a fare una Balance che la HITACHI chiama con l'acronimo di BASG. lavoro in 3D ad 1mm con pixel di 1mm quindi sono isotropico a bomba.....su questa riesco a fare delle buone MIP per i canali semicircolari però non ho mai provato a risostruire una MPR come avete fatto vedere. Appena posso ci provo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Noi lavoriamo a 5 mm e 20 fette.

Luca, ricordati che se fai la 2D la mpr la puoi fare solo sullo stesso piano di acquisizione, possibilmente a spessore multiplo di quello di acquisizione; le 2D non sono volumetriche e quindi sugli altri piani avresti immagini scalinate. Fai la prova ad eseguire la sequenza FSE T2 descritta in questo post da 3 e non da 2 e vedi se migliora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si scusami la MPR intendevo sulla BASG 3D...per il resto va bene

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links