Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




Emmanuele Olivi

Quale tessuto è maggiormente radiosensibile?

14 posts in this topic

Quale tessuto è maggiormente radiosensibile?

A) mammelle

B) gonadi

C) encefalo

D) tiroide

Share this post


Link to post
Share on other sites


No! I coefficienti di conversione sono stati modificati nel 2007! Ora le mammelle hanno 0,12 e le gonadi retrocesse a 0,08 visto che, a oggi, aberrazioni genetiche ereditarie nell'uomo non sono state dimostrate!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Emma qual' era la risposta che avevo messo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

guardate cosa ho ritrovato in una presentazione del 2010, ma non so se la tabella è aggiornata...

post-2703-0-55028400-1337514694_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

appunto...c'è chi fa ancora lezione OGGI con quei coefficienti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ad un corso di radioprotezione, ricordandomi questa taberlla, avevo chiesto chiarimenti mi hanno detto che ancor ai dati ufficiali a cui tuttora si fa riferimento son quelli del 2007, ma li stanno comunque rivalutando, soprattutto per il cristallino stanno valutando di abbassare di molto la dose, essendo molto radiosensibile come organo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella tabella che hai postato fà riferimento ai valori ICRP degli anni 90 (mi sembra 1991), poi modificati appunto nel 2007, ma nel 2007 le gonadi "valgono" 0,08! Il discorso del cristallino è un'altra cosa: lo scorso anno l'ICRP ha abbassato di circa 30 volte il limite per il cristallino in considerazione del fatto che si sono accorti che per generare il danno deterministico (cataratta) possono bastare anche dosi inferiori di quelle precedenti' e, soprattutto, possono essere cumulative!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mammelle...sono quelle maggiormente cresciute come sensibilità...quindi è peggio fare una TC torace ad una donna piuttosto che farle una TC pelvi! (a meno che non sia incinta...)

Da notare inoltre nei nuovi coefficienti la comparsa delle ghiandole salivari...quindi occhio anche alle TC dei denti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links