Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

AndForn

S-Scan Esatote

92 posts in this topic



Grazie per l'ascolto, ma...qualche trucchetto da qualche veterano per salvare il salvabile? Parlo di dati per lo più! triste-05

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccolo quesito, per riscaldare l'ambiente: sto lavorando a FOV spalancati oggi. :happ2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh sicuramente sarai salito di SNR, ma la risoluzione com'e'?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh sicuramente sarai salito di SNR, ma la risoluzione com'e'?

Nelle articolari è buona, del resto le sequenze sono già abbastanza spremute...ma il mio dubbio è che non sia meglio uniformare i FOV tra immagine e macchina! Talvolta spalancandoli aumento la RisoluzImg, altre volte no. E non capisco perchè. cottonfioc-01

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certamente.Buonasera, sono davanti ad una colonna in toto...in questa suddetta macchina: come diamine appongo un repere nella lombare per poi ritrovarmelo dopo aver fatto spostare il paziente scivolando più in basso al fine di "studiare" la dorsale?! Sarà la stanchezza ma non ci arrivo. :confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Auguri.... Hai un marker mri? Se no puoi contare le vertebre. Con che bobina faresti la dorsale?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Auguri.... Hai un marker mri? Se no puoi contare le vertebre. Con che bobina faresti la dorsale?

Grazie! Il mio direttore sanitario sta acquistando un uniposka...contare è impossibile, o almeno, in pazienti più alti di 170cm risulta improbabile comprendere tutta la dorsale ed anche acquisendo prima la lombare è molto difficile trovare riferimenti. Non usi la "spine" per la dorsale?

Comunque è conclamato che conviene tutta la vita lavorare a 256X256 ed ottenere immagini decenti piuttosto che fare interpolare la macchina a 512 ed avere schifezze...qualche collega più anziano mi aiuta? @SNT

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io mi prendo uno scottex, lo inzuppo d'acqua e lo appiccico sulla zona che voglio marcare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente capsule di vitamina E. Quelle degli integratori vanno benissimo. Con omega 3 mai provato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente capsule di vitamina E. Quelle degli integratori vanno benissimo. Con omega 3 mai provato

Non far mai che si rompa :-) puzza di pesce marcio per una settimana

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io uso un marker fornitomi da GE.. Diciamo un marker "ufficiale" :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie! Il mio direttore sanitario sta acquistando un uniposka...contare è impossibile, o almeno, in pazienti più alti di 170cm risulta improbabile comprendere tutta la dorsale ed anche acquisendo prima la lombare è molto difficile trovare riferimenti. Non usi la "spine" per la dorsale?

Comunque è conclamato che conviene tutta la vita lavorare a 256X256 ed ottenere immagini decenti piuttosto che fare interpolare la macchina a 512 ed avere schifezze...qualche collega più anziano mi aiuta? @SNT

Concordo a pieno.sulla lombare io non supero mai i 256x214 ad esempio.

La ricerca in 512 ci può stare ma andare oltre con le matrici non serve a nulla

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille @SNT per la dritta e proverò l'olio di fegato di merluzzo come marker dunque, @Alessandro! Scherzi a parte, sto cacciando fuori immagini decenti senza HR function e con matrici 256X256 ed il radiologo è contento. Andando più in fondo: le GE STIR come le ottimizzate che durano un secolo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links