Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




Irene Rigott

Rx caviglia LAT

4 risposte in questa discussione

post-4023-0-09885800-1402581671.jpg

NOME PROIEZIONE

Rx Caviglia LAT

INDICAZIONI CLINICHE

  • Frattura
  • Lussazione
  • Infiammazioni
  • Lesione dei legamenti
  • Tumori
  • Artrosi

PREPARAZIONE

Liberare l’arto in esame

RADIOPROTEZIONE

Protezione delle gonadi; camice di piombo

TECNICA DI ESPOSIZIONE

Cassetta 24/30 in senso longitudinale

Lettera di piombo

No Griglia, consigliabile per pazienti molto robusti

Fuoco fine

SID: 100 cm

POSIZIONAMENTO

− Il paziente è in decubito laterale sul tavolo radiologico

− Il margine laterale del piede in esame poggia sul piano sensibile

− Tra gamba e piede l’angolo è di 90°

CENTRATURA

Perpendicolare al rivelatore e al distretto anatomico in esame.

In corrispondenza del malleolo interno

COLLIMAZIONE

↑Includere le estremità distali di perone e tibia nonché 2-3 cm di diafisi

↓Fino a 2,5 cm circa del 5° metatarso

↔Comprendere il calcagno , tessuti molli e le ossa del tarso prossimali

RESPIRAZIONE

Apnea non richiesta

VALORI DI ESPOSIZIONE

kV: 55-60

mAs: dipendono dalla sensibilità del sistema di rivelazione: indicativamente per sistemi CR: 8 - 15 mAs

CRITERI DI VALUTAZIONE

- Rappresentazione dell’intera articolazione, parte prossimale di tibia e perone, astragalo, parte delle ossa del tarso e tessuti molli

- Articolazione tibio tarsica al centro del campo di vista

- Esposizione adeguata, tale da permettere la visualizzazione rispettivamente di:

Anterior pretalar fat pad

Posterior pericapsular fat pad

- Libera rappresentazione dello Spazio articolare tra tibia ed astragalo

- Tibia e perone sovrapposti

NOTE

* In pazienti con una ampia pianta del piede è possibile sollevare leggermente la parte distale della tibia con un supporto in modo da ottenere una libera rappresentazione dello spazio articolare

post-4023-0-11434300-1402608436.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Per ottenere una buona laterale della caviglia con la sovrapposizione di tibia e perone , una volta posizionata la caviglia in laterale con piede a martello come posso fare per ottenere la sovrapposizione ( alzo la punta del piede, o il tallone ecc?)

E invece per laterale del piede per averla perfetta ci sono accorgimenti/trucchi?

Grazie mille!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il trucco migliore per fare venire bene sia Rx caviglia LL che Rx piede LL è di fare lesame in ortostasi.

se lo fai in clinostasi, volente o nolente non otterrai mai una buona laterale perchè cmq con l'appoggio su potter o barella la gamba tende ad assumere una rotazione anomala che in ortostasi non si verifica mai

ad esempio l'immagine utilizzata nel primo post a mio avviso non è affatto ben riuscita e secondo me è stata fatta su barella

il profilo astragalico è "sdoppiato" ed indica che vi è una certa rotazione del tarso ed anche la rima articoalre tibio-tarsica è un po "strana"

confrontate con questa --> https://radiopaedia.org/cases/normal-lateral-ankle-radiograph-1

qui l'astragalo e la rima articolare tibio-tarsica sono decisamente meglio rappresentate

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vi consiglio pertanto di modificare l'immagine nel primo post

fare un ottimo tutorial e poi mettere una lastra mal riuscita è un po' un controsenso.

P.S. prendetela come una critica costruttiva, lungi da me il voler sminuire il lavoro fatto perchè questo è uno dei siti più utili dal punto di vista didattico che io conosca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links