Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




A88

encefalo basso campo. esperienze?

11 risposte in questa discussione

ciao a tutti, qualche giorno fa parlavo con un collega sull' encefalo sul basso campo (0,25). io non ne ho mai visti, qualcuno di voi ha esperienza e se ha voglia potrebbe postare qualche immagine con i parametri? ovviamente ogni macchina ha paramentri diversi, ma solo per avere un' idea soprattutto del tempo.... e per quali studi li fate? grazie ancora

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


a 0,4 ne facciamo,

in passato le facevo sulla Airis Esaote (0,2 o 0,25 non ricordo), ma immagini di quella purtroppo non ne ho

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wow!!! avendo esperienza solo sull 1,5 non riesco ad immaginare un encefalo in 0,2!!!! sono davvero curiosa se qualcuno ha materiale vi sarei grata!!! 

a0,4 riuscite a fare tutti gli studi? lavori su hitachi?

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tu considera che le linee guida della società italiana di neuroradiologia (AINR) definiscono come "scarso/insufficiente" il livello qualitativo di esami effettuati su macchine con campo inferiore a 0.5 Tesla.

fai i tuoi conti e pensa se ti sembra etico fare un esame di un organo importante come il cervello su una macchina che ha credenziali del genere.

personalmente ritengo che la neuroradiologia sul basso campo la si possa fare solo in ambito radiologico veterinario ma sugli esseri umani, no grazie....

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non ricordo le img della Airis, ma credo proprio siano scarse.
per la Aperto come tempi e risoluzione spaziale sulle seq base T1 T2 FLAIR e GET2* se la gioca quasi con la Panorama 1T.

dwi invece non c'è paragone, per la mia esperienza il grosso limite è proprio la dwi.

 

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, Tommy27 dice:

tu considera che le linee guida della società italiana di neuroradiologia (AINR) definiscono come "scarso/insufficiente" il livello qualitativo di esami effettuati su macchine con campo inferiore a 0.5 Tesla.

fai i tuoi conti e pensa se ti sembra etico fare un esame di un organo importante come il cervello su una macchina che ha credenziali del genere.

personalmente ritengo che la neuroradiologia sul basso campo la si possa fare solo in ambito radiologico veterinario ma sugli esseri umani, no grazie....

infatti il mio dubbio nasceva proprio da questo!!! ero molto scettica nell'encefalo a basso campo, ma non avendone esperienza diretta ho chiesto a voi! 

grazie mille!!!!!

1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vi posto le immagini che facciamo di routine sull'encefalo e delle immagini sulle orbite.

SAG T1   0,9 X 0,95 X 5 mm  3'10''

AX FLAIR 0,95 X 1,18 X 5 mm   4'40'

COR T2  0,69 X 0,69 X 5 mm 3'18''

 

COR T1 ORBITE  0,85 X 0,85 X 3,5 mm   3'54''

COR STIR ORBITE  0,95 X 0,95 X 3,5 mm 4'16''

SAG T2 ORBITE   0,9 X 0,9 X 3 mm  3'49''

AX GE T1 ISOTROPICA  0,9 X 0,9 X 0,9  mm  6'12''  (NON SO PER QUALE MOTIVO NON HO MANDATO LE RICOSTRUZIONI AL PACS :(  )

 

Non c'è paragone con l'alto campo, ma ho visto esami eseguiti sul 1,5 T con risoluzioni inferiori a queste .

ax flair.jpg

cor orbite t1.jpg

cor stir.jpg

cor t2.jpg

ge iso.jpg

sag orbite t2.jpg

sag t1.jpg

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non una top paziente, alcune img sono un filino mosse , ma è l'unica di cui mi ricordavo le orbite.

Poi la Aperto fa delle ottime TOF , già postate sul sito e delle Balance isotropiche  a 0,9 mm sull'orecchio che , a detta del neuroradiologo, son meglio delle T2 3d che gli faccio sul Panorama HFO

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se c'è chi fa esami RM sull'alto campo con risoluzioni inferiori al basso campo è proprio un bel somaro.

il problema è che sul basso campo se vuoi ottenere qualcosa di decente devi per forza usare tempi di acquisizione lunghi e quindi maggior rischio di artefatti e minor turnover dei pazienti.

un qualsiasi alto campo usato a modo è in grado di fare esami decisamente superiori nella metà del tempo.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non per fare il fenomeno ma tutte le mie sequenze standard sull'encefalo oltre ad essere a 4mm di spessore e con risoluzioni migliori di quanto scritto sopra, non hanno mai una durata superiore ai 2 minuti...

ed anche se calo spessore e vado a 3mm come su orbite ed ipofisi resto più o meno sempre sotto quella soglia di tempo di acquisizione.

potere dell'imaging parallelo di tanta ottimizzazione e sviluppo dei protocolli.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E segnale da vendere rispetto al basso campo!!

credo che se avessi imaging parallelo mi servirebbe a poco visto che sono sempre al limite del snr

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links