Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




garyhost

INTERPOLAZIONE IN TC

3 posts in this topic

Salve a tutti!

Scrivo questo post perché sono uno studente di TSRM a cui è stato assegnato il compito di fare una presentazione riguardante l'INTERPOLAZIONE IN TC.
Dato che la TC è un ambito in cui mi sono addentrato di recente, e quindi non me ne intendo ancora molto (sono al primo anno del corso di laurea), potreste aiutarmi, magari facendomi presente quali punti anderebbero affrontati nella presentazione, con le rispettive spiegazione a riguardo?

Vi ringrazio in anticipo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'interpolazione è un concetto che si trova alla base di ogni argomento in radiologia proiettiva digitale e sopratutto in TC.. Dato che si tratta in soldoni del metodo con cui si ricavano dei dati partendo da degli altri, trovi l'interpolazione in vari argomenti tra cui: 

- ricostruzione dell'immagine a partenza di un set di dati acquisiti durante 180 o 360 gradi di rotazione

- spessore di strato effettivo e nominale, slice sensitivity profile, in cui l'elica ed il pitch hanno una funzione specifica

- interpolazione longitudinale in MSCT, che si rifà un po' al concetto precedente

- algoritmi vari e trasformata di Fourier

- filtri di convoluzione, in cui esiste interpolazione dei dati per accentuare o ridurre intensità di profili di attenuazione acquisiti 

- metodi di ricostruzione FBP, iterative a vario livello, in cui l'interpolazione esiste nelle varie misure in cui si cerca la riduzione del rumore

- tecniche di ricostruzione MPR o 3D, e qui si tratta di interpolazioni software based

 

Sono sicuro di essermi dimenticato qualcosa, ma se fai una breve ricerca in un qualsiasi testo di TC un po' approfondito ti rendi conto della vastità dell'argomento.

Quindi buono studio e facci sapere, anzi pubblica qui sul sito la tua presentazione, che possa essere di aiuto a tutti gli studenti. Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno può spiegarmi cos' è la trasformata di fourier a che cosa serve?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links