Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

pas72

Consigli su sequenze angio rm mdc del piede su Philips

9 posts in this topic

Salve a tutti, chi potrebbe consigliarmi una sequenza (valida) per angio rm con mdc del piede su apparecchio Philips ingenia, grazie.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites


ciao. Il piu semplice é metterla nella bobina neurovascular e usare la sequenza dei TSA

La cosa difficile é vedere il prodotto arrivare nella sequenza fluoro, a volte devi un po indovinarlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao Andrea , sempre disponibilissimo e celere nelle risposte, ho provato con con delle sequenze C.E. dell'addome , la sequenza fluoro fuonziona bene ( ti monitora perfettamente l'arrivo del contrasto), ma la successiva sequenza angio non mi ha soddisfatto. Bobina utilizzata flex M. Grazie

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

quella dell addome é troppo grosolana

non ti consiglio di usare una flex

usa la bobina del cranio, se hai usa cranio collo

Share this post


Link to post
Share on other sites

poi ovviamente quando ne hai fatta una che sembra discreta, puoi ottimizzarla proprio specifica per il piede

Share this post


Link to post
Share on other sites

la bobina cranio collo la tengo, solo che non facendo neuro (sono in radiologia body) ho poca dimestichezza con sequenze neuro. Ricapitolando mi consigli di utilizzare una sequenza angio C.E. per i TSA, a questa sequenza già trovo da protocollo associata la sequenza fluoro per il monitoraggio dell'arrivo del contrasto? Scusami ma sulle sequenze di pertinenza neuro non sono molto ferrato. Grazie.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

le sequenze fluoro trak sono fondamentali negli studi dei circoli periferici dove i tempi di arrivo del contrasto possono variare di molto

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

e bhe adesso come faccio a sapere come avete configurato i protocolli....

ti consiglio i tsa perché come dimensioni della parte anatomica sicuramente siamo abbastanza simili al piede, e poi il protocollo tsa é utilizzato abbastanza frequentemente. Chiedi ai tuoi colleghi che fanno neuro di darti una mano

Io sono sempre partito da li per poi ottimizzarla

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok! Proverò a chiedere ai colleghi della neuroradiologia. Grazie Andrea

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links