Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

francesco loiodice

Mi faccio un quartino ......

5 risposte in questa discussione

ero in campagna per l'installazione del nuovo vigneto

l'agronomo mi si avvicina e mi chiede, se posso fare una cortesia 

possiamo fare una risonanza magnetica al ceppo , ad una decinadi bicchieri di acqua con zucchero progressivo,

ad una bottiglia di vino di un anno, di 5 per vedere se il vino era ancora buono oppure era diventato acido .

Sono caduto dalle nuvole perchè mi aspettavo un'altra richiesta di cortesia tipo un esame

 

Qualcuno ha esperienza in merito oppure conosce un centro dove viene fatta ???

Diversamente al prossimo turno di 12 ore in rmn , dopo il pranzo mi faccio un quartino di vino dopo averlo analizzato alla RMN............ dovesse essere acido !!!!!

 

Francesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Se è una cosa che viene fatta io non ne ho mai avuto notizia. :wacko:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie tantissimo...effettivamente è proprio l'argomento inerente ed ho visto che c'è Enea in Basilicata dove svolgono proprio queste ricerche .

mi avevano parlato di Trieste ma se posso arrivo a Rotondella , anche se lo spettacolo soprattutto notturno con tutte le luci che illuminano le centrali sono

terribili e mettono a disagio.

la vallata poi è tutta distrutta dalle estrazioni petrolifere che furono concesse in cambio di un tozzo di pane, letteralmente.

in ogni caso domani io mi porto un litro di vino annata 2016 e mi faccio un quartino.

può succedere che la mia ingenia 1.5 apprezzi e cominci a funzionar seriamente

se apprezza la riscaldo un po al posto dell'elio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links