Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

Sevetore

Centraggio pancreas

19 risposte in questa discussione

Salve qualcuno mi può spiegare come si centra il pancreas. Ovvero si fanno i Survey sui tre piani e poi?

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Se devi fare un esame mirato puoi fare delle sequenze veloci, tipo le TRUFI, sui piani che preferisci (assiale e coronale) per localizzarlo con esattezza e poi concentrarti con sequenze diagnostiche. 

 

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si centra in che senso?

il pancreas in effetti é un organo un po complesso ma si trova comunque al di sotto del fegatoed anteriormente ai reni.

L'anatomia deve essere ben chiara

 

Piu che altro come fare quando si fanno esami minti di apnee e sequenze triggherate

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io di solito faccio uno studio con assiali e coronali pure sull'addome superiore pre- e post-contrasto

poi faccio delle T2 FatSat oblique assiali e coronali sulla zona di interesse del pancreas seguendo la direzione del Wirsung.

chiaramente l'angolo varia a seconda che la lesione sia nella testa, nella coda , nel corpo o nell'uncinato

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Metti il laser 2 dita sotto l'apofisi Xifoidea e sei a posto..

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hahaha questa m è piaciuta

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, Alan 89 dice:

Metti il laser 2 dita sotto l'apofisi Xifoidea e sei a posto..

Stai prendendo 'na brutta piega giovane skywalker

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo scusa per la risposta spiccia di ieri, non avevo letto bene la domanda e improvvisamente il tempo è venuto a mancare.

Comunque..

Allora lo studio del Pancreas viene compreso in richieste di Addome superiore.

La cosa migliore è sempre partire da una sequenza assiale Classica, magari T2, in modo che viene più semplice identificare la ghiandola, sopratutto in caso di formazioni Cistiche. fatta la tua Assiale, che ti darà un quantitativo di informazioni anatomiche esponenzialmente migliore, fai il tuo esame dell'addome superiore, con anche sequenze Coronali, T2 pre contrasto e il top sarebbe una sequenza a Zoom ottico a 3.5mm con campionamento radiale centrata sul Pancreas sulla base della Coronale e delle Assiali a FoV standard.

Post contrasto, oltre le classiche dinamiche, l'ideale sarebbe una T1greFS veloci ad un'apnea magari mDixon/StarVibe/Lava a 1.2-1.5mm potenzialmente ricostruibile secondo i processi anatomici pancreatici che ti aiuterebbero a posteriori a fare ulteriore chiarezza per i prossimi esami che ti capiteranno..

 

Pancreas in sezione con cisti e 2 sezioni più caudali.

 

 

Pancreas Zoom Cisti.png

Pancreas Zoom T2.png

1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie della risposta ho capito, quindi in teoria si parte da un Ax T2 per localizzare e impostare il Fov sul pancreas. Grz mile

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cmq per quanto mi riguarda le "oblique" sul pancreas le trovo utili sopratutto nei casi di patologia cistica in cui vuoi vedere effettivamente la comunicazione con il Wirsung.

nel caso dei tumori solidi, dal punto di vista diagnostico, è più che sufficiente lavorare in assiale puro , poi se uno ha tempo magari qualche particolare in obliquo lo può pure aggiungere

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate c'è ancora una cosa che non mi è molto chiara. Per quanto riguarda lo studio del pancreas possiamo suddividerlo in due tecniche di studio.

STUDIO MORFOLOGICO: dove avremo una buona visualizzazione del parenchima, vasi sanguigni sia arteriosi che venosi e dotti pancreatici; grazie appunto alla colangio Rm, le sequenze di base sui piani assiali, sagittali e coronali e la sequenza Tof per i vasi

 

STUDIO FUNZIONALE: invece dopo aver fatto una colangio Rm e avendo localizzato il pancreas che scansioni dovremmo fare perla apprezzare la fisiologia. Da come ho capito delle scansioni cicliche sul dotto. Mi potete dire un pò più specifico questa cosa, che non ho capito molto bene.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le immagini colangio-RM servono a vedere le vie biliari e le vie pancreatiche

la valutazione dei vasi la fai con le sequenze morfologiche, principalmente con le T1 post-mdc

le TOF sul pancreas non si usano...

per studio funzionale immagino che ti riferisci alla RM con secretina. è un esame dove il pancreas viene stimolato da un farmaco, la secretina, a secernere più succo pancreatico; come detto vengono ripetute ciclicamente immagini colangio per vedere se il pancreas secerne bene o secerne poco. se cerchi su Google "RM pancreas secretina" dovresti trovare diverso materiale

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate c'è ancora una cosa che non mi è molto chiara. Per quanto riguarda lo studio del pancreas possiamo suddividerlo in due tecniche di studio.

STUDIO MORFOLOGICO: dove avremo una buona visualizzazione del parenchima, vasi sanguigni sia arteriosi che venosi e dotti pancreatici; grazie appunto alla colangio Rm, le sequenze di base sui piani assiali, sagittali e coronali e la sequenza Tof per i vasi

 

STUDIO FUNZIONALE: invece dopo aver fatto una colangio Rm e avendo localizzato il pancreas che scansioni dovremmo fare perla apprezzare la fisiologia. Da come ho capito delle scansioni cicliche sul dotto. Mi potete dire un pò più specifico questa cosa, che non ho capito molto bene.

 

Si  questo volevo sapere Nel senso la colangio-rm sul pancreas come la fai?

CENTRAGGIO?

LOCALIZZAZIONE?

SEQUENZE?

 

 

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma veramente che si fa questa cosa del morfologico e del funzionale lo hai scritto tu, qui nessuno lo ha mai detto, quindi é difficile avere delle spiegazioni

 

e comunque la colangio é una sequenza o un tipo di sequenza, non é uno studio

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 @  Sevetore

beh.. la RM con secretina può di fatto essere considerata un "esame funzionale" da farsi solo in specifici casi (le indicazioni sono abbastanza ridotte e molto selezionate) in aggiunta allo studio standard che, di fatto è un "esame morfologico" (come del resto gran parte degli esami RM).

quanto alle informazioni necessarie, ti ho già consigliato di andare su Google e digitare "RM pancreas secretina" e vedrai quanta roba c'è... basta solo aver voglia di fare la ricerca e di leggersi un po' di articoli.... non pretenderai mica che ti facciamo noi i riassunti? mica siamo CEPU...  :-)

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

inoltre ribadisco che la TOF sul pancreas non si fa... non so perchè continui a citarla come sequenza facente parte del protocollo di studio...

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ok studio con secretina ma quanti ne avete fatti personalmente nella vita? io zero...e di pancreas ne ho fatti un bel po

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Andrea

certo, è un esame estremamente di nicchia; ne ho visto cmq fare qualcuno ai tempi della specializzazione in ospedale e cmq si fa pochissime volte e solo in centri ultra-specializzati...

non è tanto per la difficoltà tecnica (è una banale ripetizione di MRCP che chiunque è in grado di fare) ma sopratutto per il fatto che la secretina ha costi esorbitanti e quindi si fa in centri dove cmq c'è un certo giro di pancreas perchè altrimenti rischi che ti scada inutilizzata e con quel che costa non è certo il massimo.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

di solito tra l altro é disponibile solo nelle farmacie ospedaliere

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links