Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




Santro

Titolo di Dott. in ospedale

6 posts in this topic

Buongiorno a tutti gentili colleghi e faticatori delle diagnostiche, desideravo un info, più per curiosità che per altro, qualcuno sa dirmi se è lecito e possibile, avendo la laurea, fregiarsi sulle divise ospedaliere e sui documenti aziendali del titolo di dottore? Saluti a tutti! 

Share this post


Link to post
Share on other sites


pernso che ciascun ospedale abbia i cartellini standardizzati e che sia ben definito quallo che si puo scrivere e no.

personalmente trovo sbagliato l'utilizzo di questo titolo in ambiente con i pazienti visto che potrebbe portare ad incomprensioni vista la netta differenza tra un "dottore" e un vero medico

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Italia si è dottori anche dopo la laurea triennale, quindi è corretto, ma per evitare incomprensioni dovrebbe essere scritto Dott. TSRM e Dott.Radiologo

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi secondo te non genererebbe incomprensioni un ospedale con cartellini del tipo Dott. Radiologo, Dott. Infermiere, Dott. Radiologo, Dott. Amministrativo, Dott. Portantino ecc. ecc. ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo che il titolo di dottore sia controproducente e de-professionalizzante. D'accordo sul fatto che il titolo dipenda dal corso di studio, ma ad un paziente cosa volete che interessi? Personalmente preferirei sapere se davanti ho un infermiere, un tsrm od un fisioterapista, ecc ecc. 

Il resto sono chiacchiere e distintivo

Poi dipende dal contesto, non nego che mi piaccia quando impropriamente ai congressi mi attribuiscono quel titolo, ma quello è un contesto differente, è attività para-lavorativa

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assolutamente farebbe confusione. Già è difficile leggere i nomi al volo sui cartellini, non oso immaginare se prima ci fossero i titoli. La ma risposa era solo un " non sarebbe sbagliano", non un "dovrebbe essere così".

Condivido in pieno il pensiero di @Alessandro Tombolesi, meglio sapere la qualifica che il titolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links