Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

Tommy27

Flow Compensation: Read o Slice?

4 risposte in questa discussione

ciao, chi di voi lavora su Siemens (ma penso che anche su altre macchine sia simile) mi sa dire in che scenari è meglio usare il flow compensation con parametro "Read" oppure su parametro "Slice" ?

ad esempio su una colonna sagitale con codifica di fase in HF cosa fareste?

ed allo stesso modo in un'assiale del collo con codifica AP quale impieghereste?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


il razionale me lo potresti spiegare?

e nel caso di assiale con codifica RL invece di AP, cosa faresti e perchè?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altra curiosità, il flow compensation è utile in tutte le pesature o di più in alcune?

voi lo usate sempre o solo in certi casi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links