Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

theboss

sindrome di camurati - engelman - rm arti sup e inf con mdc, aiuto urgente

4 risposte in questa discussione

chiedo un aiuto urgente.

mi arriva questa richiesta di rm arti sup e inferiori con mdc per malattia di camurati-engelman. il quesito dice: valutazione dell'iperostosi delle ossa lunghe con attenzione alla pervietà dei canali midollari per eventuale indicazione chirurgica.

lavoro da un anno su una philips  achieva 1.5 T. Come potrei eseguire questo studio? come bobine abbiamo la spine, la xl torso,e quelle articolari flex e non. Devo eseguire lo studio a tratti? insomma cosa posso inventarmi? Attendo consigli da voi che siete più esperti

1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Fai tre sedute: le prime due sui due art sup

La seconda i due inferiori; e L ultima con pz iniettato.

Bobine spine+torso con studio selettivo, non ti servono mille sequenze, quando hai un buon imaging morfologico con le T1 e una Stir sei a posto, copertura assiale anche 6/7 mm va bene.

1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

puoi spiegarmi posizionamento bobine e paziente? se posiziono il paziente con il bacino e gli arti inf sulla spine,la xl torso la metto in successione alla spine (per prendere gamba e caviglie?) ? e soprattutto la macchina poi mi consente di unire le immagini provenienti dalla xltorso e dalla spine? la paziente tra l'altro è alta 185 cm. e soprattutto : lo studio deve riuscire ad ottenere su una singola immagine entrambi gli arti inferiori? scusate le troppe domande XD 

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per gli arti inferiori non vedo difficoltà; consiglio un protocollo pre impostato per gli arti inferiori che faccia il Moby View perché purtroppo il composing manuale su philipS non è il massimo.

 

x i superiori metti la pz col braccio più in centro al lettino che sia possibile e poi ci metti sopra la torso bloccata con sacchetto di sabbia o con la fascia a strip; qui non esitare ad investire tempo su un localizzatore aggiuntivo perché  è importantissimo avere dei piani corretti.

0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links