Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

Alessandro Tombolesi

Compendio delle principali proiezioni radiografiche dello scheletro: Lo stretto indispensabile

2 risposte in questa discussione

Buongiorno a tutti,

vi segnalo questo libro di un collega che conosco da più di due decenni, per tutti coloro che non vogliono perdere il contatto con le basi della nostra professione, per coloro che hanno degli studenti e che necessitano di un valido testo per l'insegnamento, come per coloro che vogliono tenersi in tasca uno strumento di confronto nel quotidiano.

Disponibile in due edizioni, a colori e grayscale edition, QUI il link per l'acquisto:

Nota dell'autore:

Un compendio agile, di comoda e immediata consultazione, indirizzato ai Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e a tutti i professionisti dell’Area Radiologica che in queste pagine possono trovare con semplicità le conferme e il giusto indirizzo per la pratica quotidiana. Operatori, formatori e futuri TSRM hanno a disposizione uno strumento chiaro ed efficace per lo studio e l’approfondimento delle proiezioni radiografiche che sono esposte facendo ampio ricorso a illustrazioni ed immagini esemplificative della proiezione. Le schede riportano sinteticamente i principi di posizionamento, anche con pazienti a ridotta mobilità, i criteri di correttezza diagnostica e i principali utilizzi di ciascuna proiezione: solo lo «stretto indispensabile», a vantaggio degli operatori e dei pazienti!

Buona lettura

51tRQh-677L.jpg610-p2tThAL.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Comprato! é ricco di tante proeizioni "strane" o che comunque non si vedono molto spesso. Grazie mille. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links