Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

Tommy27

Buscopan ed MRCP triggerata

6 posts in this topic

ciao, vorrei sapere la vostra esperienza sull'uso del Buscopan come ausilio all'esame colangio-wirsung-RM fatto con sequenze 3D triggerate.

anche a fronte di un gating respiratorio adeguato le sequenze MRCP possono cmq essere inficiate da artefatti da peristalsi intestinale che ovviamente non sono prevedibili nè compensabili dal gating.

so che in certi centri si fa precedere la sequenza MRCP triggerata da un'iniezione endovena di Buscopan; chi di voi la fa? che dose usate e che tempistica? generalmente quanto dura l'effetto ipotonizzante?

in alternativa avete mai provato ad usare Buscopan in pastiglie? in tal caso quale dose e quanti minuti prima dell'esame?

Share this post


Link to post
Share on other sites


mai usato il buscopan in pastiglie

per la colongio di solito si usa (in generale molti lo consigliano per tutti i tipi di esami dell 'addome e pelvi)

generalmente il buscopan si fa ad inizio esame

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, AndForn said:

....

generalmente il buscopan si fa ad inizio esame

 

Ok, ma rispetto all'inizio della specifica sequenza MRCP triggerata quanto tempo lasciate passare di solito dall'iniezione del buscopan?

iniettate Buscopan e poi subito MRPC o fate passare qualche minuto (se sì quanti) durante i quali fate altre sequenze?

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'anestesista mi dice che dopo 2 minuti il buscopan ha già fatto effetto, io per sicurezza glielo faccio iniettare endovena 5 min prima di iniziare esame 2 terzi di dose, e l'ultimo terzo prima del mdc.
Il radiologo è sempre soddisfatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ Alberto Bonfante

grazie, e sulla durata dell'effetto? quanto tempo hai prima che svanisca? c'è una finestra temporale da rispettare?

4 hours ago, AndForn said:

...

per la colongio di solito si usa (in generale molti lo consigliano per tutti i tipi di esami dell 'addome e pelvi)

...

sinceramente in tutti gli altri esami addominali, sia superiore che inferiore, senza specifico studio MRCP triggerato non ne ho mai sentito la mancanza... sarà che uso praticamente solo sequenze breath-hold (ed anche quelle post-mdc sono molto veloci con solo 9 secondi di apnea) e quindi le budelle anche se provano a muoversi non mi danno praticamente mai degli artefatti considerevoli.

stesso dicasi per le MRCP 2D che sono fatte anch'esse in apnea con sequenze veloci, ma con le MRCP 3D triggerate a volte mi sono capitati esami con iconografia disturbata dalla peristalsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ti so risponedere sulla durata temporale, so che tra la prima iniezione e la seconda dose pre-mdc passano al max 30 minuti e non abbiamo particolari disturbi da peristalsi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links