Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




Domenico.

Matrici,Fov,Risoluzione,SNR,ecc... HELP ME!

8 risposte in questa discussione

Ciao a tutti,scrivo qui perchè ho sempre avuto una miriade di dubbi riguardo i seguenti parametri.

Da quello che ho capito (correggetemi se sbaglio) è che + è alta la matrice + basso il fov maggiore è la risoluzione.Invece maggiore è il fov minore è la matrice e minore quindi la risoluzione. Ora riguardo quest'ultima so che essa influenza il tempo di acquisizione...cioè +risoluzione=+ta;viceversa bassa risoluzione=bassi ta. Un altro fattore è il SNR. Io so che maggiore è il snr,maggiore sarà la risoluzione,ma in una vecchia discussione ho letto stranamente il contrario...ed è qui che mi salgono i dubbi. Se la risoluzione è alta il SNR è quindi basso o alto?.

Inoltre altri miei dubbi sono legati al segnale...

-se è alta la risoluzione esso sarà elevato,se bassa di conseguenza esso sarà basso?.

-Se uso sia fov piccoli che matrici piccoli,oppure fov grandi con matrici grandi(sarebbe possibile tale cosa?) cosa succede alla risoluzione,Snr e segnale?

-se uso invece ad esempio fov piccoli e matrici grandi avremo di conseguenza una risoluzione alta (pixel piccoli),ed in questo caso sarebbe possibile variando un parametro ad esempio il SNR per alterare il segnale o la risoluzione mantenendo inalterati gli altri?

Grazie in anticipo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Domenico sei uno studente o un TSRM?

Ti consiglio di porre un quesito per volta e di leggere le varie discussioni già trattate sui vari argomenti. Poi ne parliamo 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La prima cosa che devi fare a mio avviso è cercare di avere chiaro il significato di risoluzione spaziale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono un tsrm...comunque hai ragione,scusate per le troppe domande ;)

Ho dato un'occhiata alle cose che mi hai linkato.

Allora da quello che ho capito,la risoluzione è legata alla dimensione del pixel,più è piccolo maggiore sarà la risoluzione e di conseguenza minore sarà la matrice e maggiore il fov. Però quel che non mi è chiarissimo è il SNR...ho letto che esso è collegato alla grandezza del pixel,cioè maggiore è quest'ultima e maggiore sarà il snr...quindi più risoluzione= meno SNR?

Anche sul segnale ho dei dubbi...però aspetto prima di chiedertelo altrimenti faccio troppe domande :)

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La grandezza dei pixel è appunto legata alla risoluzione. Più utilizzi matrici grandi e FOV piccoli, più il pixel sarà di piccole dimensioni e maggiore sarà la risoluzione spaziale ottenuta, ma calerà in proporzione il rapporto segnale rumore e l'immagine potrà risultare appunto più rumorosa. La perdita di SNR può essere compensata con l'aumento delle medie che però comportano anche un aumento del tempo di acquisizione.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda invece il segnale,la sua intensità è collegata alla risoluzione e/o al SNR?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, è legata ai suoi parametri intrinseci: T1, T2, e densità protonica, e ai suoi parametri estrinseci TR e TE. E non va trascurata l'intensità del campo magnetico.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links