Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

Unarotondasulmare

Risonanza Magnetica con contrasto

2 risposte in questa discussione

Salve, 

circa un mese fa ho effettuato una risonanza magnetica con contrasto. Con il seguente esito:

Ovaia in sede di tipo multifollicolare, con evidenza, a destra, di due aspetti ovalari, delle dimensioni massime di 40mm, a segnale fluido-disomogeneo

per la presenza di prevalente componente declive, a segnale iperintenso in T1, con decadimento in T2, come da contenuto iperproteico, senza evidenza

di patologico contrast-enhancement.

Cosa Vuol dire?

La mia ginecologa dice che si tratta di endometriosi.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Lo scopo primario del sito è condividere informazioni generali sulle metodiche di imaging medico e scambiare pareri ed esperienze individuali sulle tecniche diagnostiche per il miglioramento e l'ottimizzazione nell'esecuzione delle stesse. NON possiamo dare valutazioni individuali di tipo medico, clinico o dosimetrico. Per queste informazioni invitiamo a rivolgervi sempre al medico curante o fisico medico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa.

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links