Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

Emy2693

Risonanza cervicale

8 posts in this topic

Salve. Sono una ragazza di 26 anni.    Oggi per la prima volta ho eseguito una risonanza cervicale, ero un pochino agitata e il tecnico a fine risonanza mi ha detto che sono uscite un po' mosse. Potrebbe essere un problema? Magari è il caso di rifarla. Vorrei un consiglio. Grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites


se il movimento è stato eccessivo ed ha pregiudicato la validità dell'esame allora sarà di sicuro scritto nel referto e quindi ti conviene ripeterla; se invece i disturbi sulle immagini sono di poco conto allora non è necessario rifarla

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

La ringrazio mille per la sua risposta. Non è stato un movimento eccessivo, ma ero un po' agitata. Avevo il battito un po alto, e non riuscivo a respirare..una brutta sensazione.. Spesso ho deglutito, cercando di limitare al minimo il movimento. Questo quanto può influire nella valutazione? Lei cosa ne pensa, si vedrà lo stesso qualcosa? Grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono valutazioni che non è possibile fare  senza avere sotto le immagini.

il medico radiologo che referterà l'esame dirà se il movimento ha pregiudicato l'accuratezza dell'indagine oppure se l'esame è comunque di qualità sufficiente per  formulare la diagnosi.

faccia riferimento a ciò che sarà scritto nel referto o, ancora meglio, ne parli con il medico che ha refertato l'esame.

chiedere cose del genere su di un forum non ha alcun senso in quanto non potrà mai avere una risposta utile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La ringrazio di nuovo per la sua risposta. Cmq capisco che non ha un senso, ma almeno per me si.  Posso dire che con la sua risposta sono un po' più tranquilla. Dato che devo aspettare una settimana per il risultato mi ero semplicemente fatta due domande, essendo già di mio una persona curiosa e a volte ansiosa ho esposto la domanda in questo forum di esperti sul campo.. Evidentemente ho sbagliato sito. Provvederò presto per cancellarmi e chiedo scusa per la domanda fuori luogo. Arrivederci. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

è che la sua  domanda "non ha senso" nel senso che nessuno le potrà mai dire se la sua RM sarà da rifare o meno senza vedere le immagini. quindi si tratta di una domanda a cui è impossibile dare una risposta.

come detto prima, solo vedendo le immagini sarebbe possibile dire se i suoi movimenti hanno pregiudicato l'esame, visto che ci sono esami "mossi del tutto illeggibili" ed altri "mossi ma comunque leggibili" ... 

quindi le tocca aspettare il referto.

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si lei ha perfettamente ragione.. Solo vedendo le immagini si può arrivare ad una conclusione, questo senza dubbio. Aspetterò con ansia i risultati di Venerdì. Il fatto è che a 26 anni mi ritrovo con problemi di cervicale e schiena senza aver avuto mai traumi o problemi particolari. E Con una tac dove si parla addirittura di operazione. Quindi la curiosità di capire è tanta. Lei se ne intende dell'argomento e mi ha, diciamo rassicurata  che non è detto che non si veda niente. Questo mi rasserena.. Se non sarà cosi la ripeterò sicuramente. La ringrazio per la disponibilità.. Le auguro una buona serata. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esaustiva la risposta di Tommy, a decidere se l'esame è da rifare non può che essere il radiologo refertante. Non possiamo essere di aiuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links