Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.

radele

Protocollo trifasico in TC dell GE

4 posts in this topic

Buonasera tacchisti;)) Per chi lavora con TC GE ( nello specifico lavoro su una GE 64) , ho un problema:  quando devo fare una trifasica e seleziono "Aggiungi gruppo" per aggiungere le varie fasi , a fine esame mi ritrovo  i tre pacchetti in successione in un unica serie ..mentre io li vorrei  separati!!  Dopo li retroricostruisco per dividerli..ma se io li volessi già divisi Arteriosa - Portale - Tardiva in fase di impostazione  come si fa ?

Grazieeee

Share this post


Link to post
Share on other sites


Usa il comando "split series", te le divide come fossero acquisizioni differenti

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie , non ci ho mai fatto dove sia caso  questa dicitura.. Oggi ci guardo..Mi ricordo che c è Aggiungi Gruppo, Dividi gruppo..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links