Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




R3B

Tesi Laurea TSRM

20 posts in this topic

Salve a tutti,

per prima cosa complimenti per il sito e sopratutto per il forum.

Mi chiamo Andrea e sono al terzo anno del CdL Tecnico di Radiologia per immagini e radioterapia, presso L'Università Politecnica delle Marche in Ancona....

Facendo tutti gli sconguri possibili ed immaginabili prevedo di laurearmi nella sessione di novembre, per questo devo preparare una tesi di laurea....Nei tre anni di corso la RM è stato il campo che più mi ha affascinato, e per questo ho intenzione di affrontarla come tematica nella mia tesi.....Ho trovato anche un Radiologo disponibile a fare da relatore il quale mi ha proposto come titolo generico "il confronto tra programmi di elaborazione immagini proprietari con quelli open source"....l'idea mi stuzzica molto solo che non so su che distretto corporeo incentrare i miei confronti....chi mi può dare qualche consiglio???

Vi ringrazio a tutti anticipatamente

allergia-01allergia-01allergia-01allergia-01

Share this post


Link to post
Share on other sites


ciao R3B e benvenuto.

Non ho capito precisamente qual'è il nesso specifico tra RM e i programmi di rielaborazione.

Comunque ritengo l'argomento interessante, e anche di una certa complessità (spero che tu abbia delle buone conoscenze di informatica e di statistica, perchè per riuscire a valutare in modo preciso ed oggettivo diversi programmi avrai bisogno di molte risorse da questo punto di vista).

Su quali distretti corporei focalizzarti? Non saprei.... direi di sicuro quelli più soggetti a rielaborazioni post acquisizione: agio collo cranio addome, dinamiche mammelle, e per forza le MPR in generale.

Però un accenno a tutte le altre situazioni lo farei comunque (anche se in modo non dettagliato), accennando i calcoli ADC della diffusione, le varie curve della perfusione, ecc...

Probabilmente lo saprai già ma su auntminnie è presente una bella lista di molti software di elaborazione immagini

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie mille dei consigli....vedremo cosa ne verra fuori....:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao..a me è stata assegnata una tesi simile..sempre sul confronto tra programmi proprietari e opensource!!al momento sono molto in difficoltà a dir la verità..nn so su cosa basarmi..come partire..la vedo dura!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma scusate, ma le tesi vi vengono assegnate???? Non scegliete voi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

dipende..suppongo..certo uno può scegliere..l argomento mi piace parecchio!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

a ok ;)

Bhe innanzitutto sarebbe fondamentale iniziare a stilare un elenco di tutti i programmi disponibili sul mercato.

E poi vedere nei centri nella zona della tua zona quali programmi proprietari sono disponibili, perchè mettere le mani su quelli non penso sia così semplice.

Devi valutare tutti gli aspetti tecnici e applicativi, traendo anche delle conclusioni di tipo economico?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi interesserebbe saperne di più su questo argomento.... riusciresti poi a segnalarlo quando l'hai terminata?

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me piacerebbe sviluppare anche gli aspetti economici e quindi proseguire il confronto anche in questi termini..purtroppo nn mi è ancora stato assegnato un relatore..e quindi nn ne ho potuto parlare con qualcuno per vedere bene che punti ampliare la tesi..sono ancora in alto mare anche se devo consegnare qualcosa entro fine febbraio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si..il direttore del nostro corso vuole che consegniamo qualcosa entro un mese..nn chiedermi il motivo..un anticipazione..mah!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

si..il direttore del nostro corso vuole che consegniamo qualcosa entro un mese..nn chiedermi il motivo..un anticipazione..mah!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

nn potrei avere il nome di R3B per provare a contattarlo e magari chiedere un aiutino a lui???nn so se sia una cosa possibile.... :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ovviamente non posso diffondere i dati degli altri utenti. E tra l'altro i nomi non sono tra i campi obbligatori da inserire, quindi potrebbe essere babbo natale ;)

Hai provato a mandargli un messaggio privato? riceverà la notifica sulla mail.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links