Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze.  Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

Welcome to FermoNonRespiri

Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del sito. Una volta registrato e connesso, sarai in grado di contribuire ai contenuti,inviando nuove discussioni o rispondendo al contenuto esistente. Potrai anche personalizzare il tuo profilo e comunicare con gli altri membri tramite la  casella di posta privata, e molto altro ancora!

Questo messaggio sarà rimosso una volta effettuata la connessione.




fabio85

Differenze intensità T1 e T2

6 risposte in questa discussione

Ciao a Tutti,

è il mio primo messaggio nel Forum che trovo molto interessante, approfitto per fare i complimenti agli amministratori!!

Vorrei sottoporvi un dubbio che mgari può sembrare banale a chi lavora da tanto in RM, ma purtroppo non è il mio caso.

Trovo una certa difficoltà a distinguere con immediatezza le immagini T1 pesate, dalle T2; questa difficoltà non la trovo nelle immagini in cui si hanno dei riferimenti anatomici chiari e tipicamente discriminanti (tipo liquidi liberi o grasso), ma per esempio nelle RM articolari, dove per la maggiorparte si trovano legamenti, ossa, muscoli e cartilagini. Mal si distingue quel poco grasso sottocutaneo e spesso è quasi nullo (tipo nelle caviglie).

Ecco, quello che vorrei sapere è: c'è un parametro indiscutibile che permetta di avere una discriminazione immediata delle due pesature, come avviene ad esempio nell'encefalo, colonna o addome? bandierabianca-01

Rigrazio tutti per le eventuali risposte.

Fabio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Ciao intanto benvenuto sul forum

La risposta non è così banale, ma se ci pensi bene alla fine non è neanche tanto difficile.

Innanzitutto penso che tu ti riferisca alle TSE o FSE perchè sulle gradient l'aspetto è notevolmente diverso.

Partiamo dicendo che le uniche strutture che sono uguali in T1 e T2 sono l'aria, e l'osso corticale. Tutto il resto è differente.

Grasso: T1 molto iperintenso, T2 iperintenso (ma la differenza non è molta) dipende molto dal fattore turbo, più è elevato e più il grasso diventa iperintenso in T2

Muscoli: T1 isointenso, T2 ipointensi (e qui è la struttura che ti aiuta di piu)

Vene: T1 ipointensi, T2 spesso segnale vuoto oppure iperintense (se il sangue è troppo lento) .....non mi dirai che non trovi neanche una vena? bandierabianca-01

Cartilagini: T1 isointense, T2 ipointense

Attenzione: ovviamente parliamo di sequenze NON fat sat, perchè in questo caso le cose cambiano notevolmente

Fai una prova e dimmi se ti ho aiutato ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi inserisco in questo post per porre un quesito a te AndForm. 

Il quesito è il seguente: Quali tra questi tessuti presenta colori differenti nelle scansioni RM Pesate in T1 e T2?

A) Il grasso

B) Osso

C) Sangue Circolante

D) Tutte le precedenti

E) Nessuna delle precedenti

 

Io come risposta ho messo grasso e mi dice che è giusta, però leggendo quello che è stato scritto in questo post, che comunque il grasso non ha tutta questa differenza segnale mi viene da dire: è sbagliata la risposta?! cioè più che altro quella corretta (Domanda presa da uno di quegli Ebook per tsrm che vendono Online)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la differenza di segnale del grasso in T1 e T2 è soprattutto vera nelle sequenze Spin Echo che però negli anni sono sempre usate di meno a favore delle Fast Spin Echo dove , come già diceva Andrea, il fattore turbo di fatto ha reso la differenza di segnale del grasso tra T1 e T2 molto meno appariscente che con le Spin Echo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille Tommy! Sei stato molto chiaro. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sul libro c'é scritto quali COLORI sono differenti???????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

FERMONONRESPIRI.COM

Benvenuti nella community dedicata alle differenti specialità radiologiche.

Progetti Parallelis

Social Links